stampa | chiudi

dessert

Torta doppio cioccolato

Questa ricetta è una rielaborazione della famosa torta americana "double chocolate". Dolce di grande effetto visivo conquisterà grandi e piccini con la sua "cioccolosità"

Tempo di preparazione
2 ore

Ingredienti:
200 Gr Burro morbido 300 Gr Zucchero semolato 120 Gr Farina 00 per dolci 125 Gr Yogurt greco 80 Gr Cacao amaro 3 uova 3 Gr Lievito per dolci 1 Gr sale fino 60 Gr caffè forte 5 Gr liquore al caffè (opzionale) 1 bustina di vanillina Per la copertura: 150 Ml panna fresca 150 Gr Cioccolato fondente Lamponi freschi

Preparazione:
In una terrina mettete il burro morbido con lo zucchero e incominciate a montarlo con le fruste per almeno 10 minuti fino a quando non sarà diventato cremoso e gonfio. Aggiungete un uovo alla volta senza mai smettere di utilizzare le fruste. Unite lo yogurt e quando sarà perfettamente amalgamato continuate con il caffè ed il liquore. A questo punto setacciate in un’altra terrina le polveri (farina, cacao, sale e lievito) e incorporatele in più volte al composto di burro con una spatola avendo cura di non smontarlo. Imburrate ed infarinate uno stampo e distribuitevi l’impasto in modo omogeneo. Preriscaldate il forno a 170°C statico e infornate per 30 minuti, successivamente abbassate la temperatura a 160°C e continuate la cottura per altri 25 minuti (fate la prova stecchino per controllare se il dolce è pronto). Lasciate raffreddare il dolce prima di sformarlo in modo che non si rompa. Dedicatevi alla copertura: in una casseruola fate scaldare la panna. Togliete dal fuoco un attimo prima del bollore e aggiungetevi il cioccolato fondente mescolando con un cucchiaio piano piano, in modo che si sciolga e che si formi così, una glassa lucida e omogenea. Togliete dal fuoco e ponete in frigo a raffreddare finché non si sia piuttosto ispessita (almeno 15/20 minuti). Liberate la torta dallo stampo, ponetela su di una gratella e ,con l’ausilio di una spatola, copritela con la glassa che avrà raggiunto ormai la giusta consistenza. Ponete la torta in frigo a rassodare. Decorate la superficie con i lamponi freschi

CUOCO:Gingerella
stampa | chiudi