stampa | chiudi

antipasti

Alici, calamari e patate al profumo di limone e timo

Può essere sia un delizioso antipasto per aprire un pranzo o cena a base di pesce o semplicemente un gustoso secondo, ma anche un piatto unico per pranzare o cenare con leggerezza.

Tempo di preparazione
30 min

Ingredienti:
Per 4 persone: 20 Alici freschissime 4 calamari freschi 4 patate di media grandezza 20 pomodorini tipo ciliegino o pachino 120gr di gorgonzola prezzemolo e timo q.b. 3 spicchi di aglio rosa 2 limoni non trattati 1/2 bicchiere di vino bianco secco sale grosso di cervia e pepe q.b.

Preparazione:
Pulire, aprire le alici a libro e deliscarle togliendo anche la testa. Porle sul tegame con aglio affettato finemente, prezzemolo, timo ed irrorare con 1 o 2 succhi di limone. Cuocere a fiamma sostenuta per pochissimi minuti, sfumare con vino bianco e spegnere la fiamma facendo riposare il tutto. In un'altra padella eseguite lo stesso procedimento per i calamari, lavati, puliti e fatti a listarelle, lasciando i ciuffi interi. In una teglia, con olio pepe, aglio e tipo sistemare le patate a rondelle sottili ed infornare a 180 gradi fino a doratura, salare le patate solo a fine cottura con grani sale grosso, possibilmente di Cervia. Tagliare in 2 parti i pomodorini e condirli, in una ciotola, con olio e timo qualche grano di sale. Potete impattare disponendo il tutto in un unico piatto, come da immagine, ed a parte servire il gorgonzola a fette, oppure compore il piatto a commensale come illustrato.

CUOCO:filo60
stampa | chiudi