stampa | chiudi

primi

Lasagnette nere con capesante e porcini

Per il vostro cenone delle Vigilia e Natale e per tutti i giorni speciali...

Tempo di preparazione
1 ora

Ingredienti:
Ingredienti per 4 persone: Per la pasta al nero: 300 gr di farina 3 uova 1 bustina di nero di seppia 1 cucchiaino di olio evo sale Per il ripieno: 8 capesante 3 porcini medi 1 spicchio d'aglio 1 scalogno prezzemolo fresco fumetto di pesce olio evo sale, pepe Per la decorazione: erba cipollina

Preparazione:
Per la pasta fresca: disponete a fontana la farina. In una ciotolina sgusciate le uova, versatele nel "cratere" della farina. Stemperate il nero di seppia in un goccino di acqua, versatelo sempre al centro. Iniziate a lavorare con le mani per una decina di minuti, fino a quando otterrete una consistenza elastica e liscia. Avvolgete il panetto di pasta nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per mezz'ora. Nel frattempo, rosolate in una padella unta d'olio, lo spicchio d'aglio e lo scalogno tritato finemente. Unite i funghi porcini tagliati a fette, regolate di sale e pepe, fate saltare per 5 minuti a fuoco vivo. Aggiugete un cucchiaio di prezzemolo fresco tritato finemente. Sciacquate e pulite le capesante, tagliatele a tocchetti, unitele ai funghi. Saltate per un minuto, bagnate con un mestolino di fumetto di pesce, e proseguite la cottura per pochi minuti. Stendete la pasta fresca su una spianatoia infarinata. Formate con un coppa pasta 8 dischi del diametro di 10 cm. Lessateli per 3 minuti in abbondante acqua salata e un filo di olio. Scolateli ed ungeteli leggermente. Componete la lasagnetta alternando la pasta al nero, ripieno, pasta e completate con il ripieno di porcini e capesante. Decorate con erba cipollina e servite immediatamente.

CUOCO:Claudia Bonera
stampa | chiudi