stampa | chiudi

primi

Orzotto alla zucca, ragù di salame e gelatina al balsamico

Un primo piatto morbido, avvolgente, adatto a questa stagione ed ai primi freddi.

Tempo di preparazione
30 min

Ingredienti:
Ingredienti per 4 persone: Crema di zucca: 300 gr di zucca mantovana 1 scalogno 1/2 litro di brodo vegetale olio evo sale, pepe Per il ragù di salame fresco: 1 spicchio d'aglio in camicia 200 gr di pasta di salame fresco 1 cucchiaino di Gelatina di balsamico 1 rametto di rosmarino olio evo

Preparazione:
Avvolgete la fetta di zucca nella carta stagnola e fatela cuocere in forno per un'ora e mezza a 170°. Lasciatela intiepidire. Mettete sul fuoco il brodo vegetale. Con l'aiuto di un cucchiaio ricavate la polpa della zucca. In una padella soffriggete in poco olio mezzo scalogno, unite la polpa di zucca, fate rosolare, bagnate con un mestolino di brodo e lasciate asciugare. Continuate così per una mezz'ora abbondante, schiacciando la purea con una forchetta. Regolate di sale e pepe e tenete da parte. In una casseruola possibilmente di rame, rosolate mezza cipolla intera in un filo d'olio fino a farla imbiondire. Eliminatela, unite l'orzo e lasciatelo tostare. Sfumate con il vino bianco, proseguite la cottura aggiungendo il brodo vegetale poco alla volta. Nel frattempo in una padella antiaderente, rosolate lo spicchio d'aglio in camicia in un filo d'olio, unite la pasta di salame e fatela rosolare per alcuni minuti, sgranandola con l'aiuto di una forchetta. Unite la gelatina di aceto balsamico, qualche ago di rosmarino tagliato finissimo e proseguite la cottura fino a completa doratura. Tenete da parte al caldo. A tre quarti di cottura dell'orzotto, unite la purea di zucca e terminate la cottura. Mantecate con il formaggio grattugiato ed il burro. Servite l'orzotto con una cucchiaiata di ragù di salame e piccoli cubetti di gelatina di aceto balsamico.

CUOCO:Claudia Bonera
stampa | chiudi