stampa | chiudi

dessert

Trecciona al latte con Pasta Madre

Morbidissima, non troppo dolce, da usare a colazione

Tempo di preparazione
45 min

Ingredienti:
Per 2 Trecce come in fotografia: 250 gr di Pasta Madre rinfrescata da almento 3ore 100 gr latte tiepido 100 gr zucchero 1 bustina vanillina 200 gr farina 0 200 gr farina manitoba pizzico sale 1 cucciaio di miele 2 uova piccole a temperatura ambiente e leggermente sbattute 100 gr burro a pomata 30/40 gr burro fuso per guarnire alla fine

Preparazione:
Usare un robottino da cucina per impastare. Si possono impastare insieme tutti gli ingredienti per qualche minuto avendo solo cura di aggiungere sale e burro (a piccoli pezzetti, senza aggiungere il successivo se non quando il precedente è stato ben assorbito dalla pasta) solo alla fine. Direi che in un robot da cucina che impasta possono bastare una decina di minuti in tutto. Togliere dal robot ed impastare ancora qualche minuto a mano. Formare la classica pagnotta con croce, mettere in una terrina, coprire con pellicola e lasciar lievitare per almento 4 ore. Riprendere l'impasto stendendolo in un rettangolo di almeno 50x35 cm, utilizzando il mattarello ma senza stressarlo e premerlo troppo. Pennellare con del burro fuso (ne basta davvero poco tipo 30/40gr) Arrotolare dal lato più lungo e tagliare poi a metà il cilindro ottenuto. Formare una treccia e lasciare lievitare per tutta notte (8/9 ore) coperta e in forno chiuso. Cuocere: 170° per 15/16 minuti per migliore comprensione della lavorazione allego anche foto "prestate" da internet: riguardano la lavorazione della torta angelica ma tant'è.....è quella che ho usato io per non fare le solite treccione monotone....un pò di brio suvvia....

CUOCO:Cristina Bonomi
stampa | chiudi