stampa | chiudi

primi

Ravioli montanari

Ravioli con fonduta e crema di porcini

Tempo di preparazione
3 ore

Ingredienti:
Per 4 persone : 4 uova 400gr farina OO Sale e olio 150gr coppa maiale 150gr lonza maiale 3 scalogno Olio evo 1 mela Anice stellato Cannella pepe Peperoncino Vino rosso 200 gr fontina valdostana 100 ml latte 2 tuorli 3 porcini Olio evo 1 spicchio d'aglio Prezzemolo

Preparazione:
Per il ripieno : Sbucciare la mela e tagliarla a fette e metterla a marinare in una terrina con vino, cannella e anice stellato per almeno 1 ora. A parte, in una padella capiente, far soffriggere lo scalogno e una volta imbiondito aggiungere la carne tagliata a cubetti. Far rosolare a fuoco vivace e quando la carne è ben rosolata sfumare con vino rosso abbondante, aggiungere un peperoncino non troppo piccante e cuocere per 1 ora. Aggiungere la mela marinata e proseguire la cottura fino a far asciugare i liquidi. Una volta pronta frullare il tutto e se la consistenza fosse ancora un po' liquida far asciugare in padella con un po' di pangrattato. Una volta che il ripieno è pronto comporre i ravioli con la pasta fresca preparata precedentemente e tirata a sfoglia. Preparare in un tegamino la fonduta con la fontina tagliata a pezzi e un po' di latte ed, una volta sciolto il formaggio, unire i tuorli e amalgamare il tutto. In una padella scaldare l'olio e aggiungere l'aglio. Una volta rosolato unire i funghi tagliati e cuocerli unendo un goccio di vino bianco; alla fine mettere un po' di prezzemolo tritato e frullare il tutto. Una volta fatto cuocere i ravioli impiattare.

CUOCO:Stefano Locatelli
stampa | chiudi