stampa | chiudi

dessert

Torta Magica

La particolarità di questa torta è proprio quella che con un solo impasto ed una sola cottura potrete ottenere una torta con tre strati diversi: “gelatina”, crema, pan di Spagna. Impossibile starete pensando, invece è semplice. La cosa importante è che rispettiate alla lettera il procedimento.

Tempo di preparazione
40 min

Ingredienti:
Per 6 persone: 50 gr di zucchero 4 uova a temperatura ambiente 1 cucchiaio di acqua calda (15ml) 125 gr di burro 115 gr di farina 500 ml di latte parzialmente scremato 1 bacca di vaniglia qualche goccia di limone Zucchero a velo per servire

Preparazione:
Per prima cosa preparate lo stampo (meglio se quadrato e con una misura di 22*22 cm) che dovrà essere imburrato e rivestito con carta da forno adagiata in modo curato, sistematela in modo che non si creino pieghe, e preriscaldate il forno a 160°C. Fondete il burro a bagnomaria o nel microonde stando attenti a non farlo scurire; lasciatelo da parte. Scaldate a fuoco basso il latte con dentro i semi della bacca di vaniglia (non portate a ebollizione, il latte dovrà essere tiepido). Separate i tuorli dagli albumi e montateli per almeno 10 minuti in una terrina con lo zucchero in modo da ottenere un composto gonfio e spumoso; sempre sbattendo unite il cucchiaio di acqua calda. Poco alla volta unite il burro ormai freddo e continuate a sbattere per qualche secondo; unite la farina setacciata facendo attenzione a non formare grumi e il latte tiepido a più riprese, il tutto senza smettere di montare. Montate gli albumi e dopo che si saranno stabilizzati, unite qualche goccia di limone e continuate fino a che non saranno montati a neve ben ferma. Incorporate a questo punto gli albumi al composto precedente unendoli poco alla volta e facendo in modo di non smontarli. Procedete con molta calma poiché questo è il passaggio più delicato. Il composto finale risulterà gonfio. Versate il tutto nello stampo già pronto e cuocete in forno preriscaldato statico a 160°C per circa 60 minuti fino a che la superficie non sarà bella dorata. A cottura ultimata, estraete dal forno e lasciate raffreddare completamente a temperatura ambiente, poi ricoprite la torta con la pellicola alimentare e lasciate in frigorifero per almeno tre ore prima di servire. Trascorso il tempo, estraete la torta dallo stampo, tagliate formando tanti cubi e spolverate con abbondante zucchero a velo. Consiglio di servire la torta a temperatura ambiente e di spolverarla prima del servizio con zucchero a velo. La torta si conserva per 4 giorni in frigorifero.

CUOCO:Lisa Lini
stampa | chiudi