stampa | chiudi

primi

Zuppa di finocchi, sedano rapa, riccioli di sogliola e sfoglia croccante al sesamo

Una vellutata di raffinata consistenza, un conforto per il palato.

Tempo di preparazione
40 min

Ingredienti:
PER 4 PERSONE; 12 filetti di sogliola 1,5 kg. di finocchi 500 grammi sedano rapa 1,5 lt. brodo di pesce 1 tuorlo d’uovo 1 spicchio d’aglio 1 scalogno 1 rotolo pasta sfoglia semi di sesamo qualche foglia di prezzemolo spezzettata olio extra vergine gardesano sale e pepe

Preparazione:
Soffriggere in una casseruola con poco olio lo scalogno e l’aglio in camicia, aggiungere il sedano rapa ed i finocchi tagliati a fettine sottili, bagnare con il brodo e portare a cottura. Unire le fogli di prezzemolo e cuocere per pochi minuti. Frullare il tutto con un mixer aggiungendo un poco d’olio e passare in un colino. Nel frattempo prendere la pasta sfoglia stesa ricavarne delle strisce, spennellarle con l’uovo leggermente sbattuto, cospargerle con i semi di sesamo ed arrotolarle a spirale. Cuocerle in forno a 180° per 10 minuti. Arrotolare ogni filetto di sogliola , infarinarli e cuocerli in una padella antiaderente appena unta, asciugarli su carta assorbente versare la zuppa in fondine, aggiungere tre riccioli di sogliola per ogni piatto e decorare con un bastoncino di sfoglia, o due. Completare il piatto con una spolverata di pepe e qualche goccia d’olio d’oliva.

CUOCO:Graziana
stampa | chiudi