stampa | chiudi

primi

Gnocchi ricotta & fichi

Non sono i soliti gnocchi di patate ma sono di ricotta, un gusto leggero e delicato che esalta il sapore del condimento.

Tempo di preparazione
30 min

Ingredienti:
Dosi per 2 persone:250 gr di ricotta, 150 gr di farina, 1 uovo, 30 gr di formaggio grattugiato (più quello per mantecare e decorare il piatto, io ho usato dell'asiago molto stagionato), composta di fichi, burro, semi di papavero

Preparazione:
mettere in una ciotola 200 gr di ricotta, la farina, l'uovo e il formaggio grattugiato, mescolare inizialmente con una forchetta, aggiustare di sale e pepe, poi cominciare a lavorare con le mani fino a che otterremo un panetto morbido. Trasferire il panetto su una spianatoia leggermente infarinata e lavorare con le mani fino a che l'impasto sarà liscio e omogeneo, resterà un po' appiccicoso ma è normale, non aggiungete troppa farina se no comprometterà il sapore degli gnocchi. Rimettere il panetto nella ciotola coprirlo con la pellicola e lasciarlo in frigo per almeno 10-15 minuti. Trascorso il tempo riprendere l'impasto e su una spianatoia infarinata formare dei filoni dello spessore di circa un centimetro, tagliarli della lunghezza di circa 2 centimetri e riporli su un vassoio leggermente infarinato per non farli attaccare. Tuffare gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata e cuocere per un paio di minuti da quando vengono a galla. Nel frattempo preparare la cremina mettendo in una padella un cucchiaio di burro, i rimanenti 50 gr di ricotta e qualche cucchiaio di composta di fichi, a fuoco basso lasciar amalgamare gli ingredienti e aggiungere 1 cucchiaino di semi di papavero. Quando gli gnocchi sono pronti metteteli nella padella insieme al sughetto di ricotta e fichi avendo l'accortezza di non scolarli troppo per far si che la nostra cremina si allunghi un po' con l'acqua di cottura, lasciar cuocere ancora un paio di minuti e mantecare con una manciata di formaggio grattugiato. Impiattare e decorare con un pizzico di semi di papavero e formaggio grattugiato.

CUOCO:kiki
stampa | chiudi