stampa | chiudi

primi

Riso Siciliano alla Marinara

Aggiungiamo alcune informaizoni sul riso siciliano... Da un esperimento dell'azienda Agrirape e' rinato, dopo circa un secolo, il riso siciliano. Infatti in passato il riso veniva ampiamente coltivato in Sicilia, ma tra la fine dell'800 e gli inizi del '900 se ne è persa la coltivazione per diverse cause. Oggi il riso siciliano è rinato. Si tratta di una varietà ottima per risotti, ma anche per le tipiche preparazioni siciliane: timballi, ripieni e soprattutti gli arancini di riso.

Tempo di preparazione
20 min

Ingredienti:
Risotto Siciliano alla Marinara Ingredienti: 500 gr. Riso Siciliano "Azienda Agricola Agrirape" 2 Spicchi Aglio di Nubia 300 gr. Totani 300 gr. Seppie 500 gr. cozze 250 gr. Vongole 250 gr Gamberetti 1 Salsa di Pomodoro di Pachino I.G.P. Bottiglia da 33cl Campisi Olio extravergine di Oliva di Castelluzzo prezzemolo tritato

Preparazione:
Soffriggete aglio con olio extravergine , aggiungete totani e seppie a pezzi e fate cuocere per 15 minuti. Aprite cozze e vongole in padella poi unite tutti i liquidi di cottura del pesce (che avrete ottenuto facendo aprire cozze, vongole ecc.) che utilizzerete per far cuocere il risotto. Fate tostare il riso per un paio di minuti, sfumate con poco vino bianco, aggiungete salsa di pomodoro ciliegino Aggiungete i liquidi del pesce man mano per la cottura del risotto, a metà cottura mettete seppie, totani, cozze, vongole e i gamberetti sgusciati e finite la cottura, spegnete aggiungete abbondante prezzemolo ,fate riposare per 2 minuti .

CUOCO:Donatella
stampa | chiudi