stampa | chiudi

piatto_riciclo

Risotto con brodo di conghiglie salsa all’aglio nero e polvere di prezzemolo

In cucina non bisogna buttare via niente, anche i gusci delle vongole, avanzate dalla preparazione del sauté di vongole, tostati con verdure e ricoperti di ghiaccio, possono dare vita a un brodo dal profumo di mare delizioso.

Tempo di preparazione
40 min

Ingredienti:
Per il brodo: i gusci di 1kg di vongole avanzati 1 cipolla bianca mezzo finocchio 2 gambi di sedano sale qb 1.5kg di ghiaccio tritato per il riso 320 gr di riso carnaroli 100 ml di olio evo 75gr di burro acido per la salsa 1 spicchio di aglio nero 100ml di acqua 1 cucchiaino di maizena sale qb prezzemolo in polvere

Preparazione:
Per il brodo: Tostare in padella i gusci con le verdure tagliate a cubetti, quando sono ben caldi ricoprirli con il ghiaccio tritato. Non appena il brodo inizierà a bollire toglierlo dal fuoco e regolare di sale Per la salsa: Con il frullatore ad immersione tritare l’aglio nero, un pizzico di sale e un filo d’olio. Aggiungere all’acqua calda la maizena sciolta in poca acqua fredda, mettere sul fuoco e portare a bollore per un paio di minuti, lasciar intiepidire ed aggiungere l’aglio nero frullatO, mescolare e lasciar raffreddare. Per il risotto Mettere il riso in una pirofila con un po’ di olio EVO, tostarlo a fiamma media e poi iniziare ad aggiungere una presa di sale e il brodo di Gusci di vongole un po’ per volta, in modo che resti almeno 1 cm sopra al riso e sempre in ebollizione. Dopo 16-18 minuti togliere il riso dal fuoco e mantecarlo prima con il burro acido e poi un 80ml di olio Evo Impiattamento Sistemare il riso in un piatto fondo e decorare con la salsa all’aglio nero e polvere di prezzemolo.

CUOCO:Gigi74
stampa | chiudi