stampa | chiudi

piatto_riciclo

Il cannellone

Uno dei piatti più classici della cucina italiana in questo caso rivisto nella presentazione e nella preparazione, ma non negli ingredienti che restano quasi gli stessi, motivo per cui questa ricetta è ottima come piatto del riciclo

Tempo di preparazione
45 min

Ingredienti:
Per 4 persone 200g farina 00 50 g semola grano duro rimacinata 3 uova 200g spinaci freschi 200g ricotta 5 g concentrato di pomodoro 200 g di passata di pomodoro 20g di cipolla tritata basilico curcuma in polvere olio semi aceto di vino bianco olio evo, sale e pepe Parmiggiano reggiano DOP peperoncino macinato

Preparazione:
Impastare le farine con le uova e stendere la pasta sottilmente cosi da ottenere delle tagliatelle, che verranno cotte in acqua salata per pochi minuti , scolate e avvolte con cura attorno agli stampi per cannoli siciliani. Lasciar raffreddare la pasta sugli stampi e nel frattempo preparare il sugo ( soffritto con cipolla +passata+ concentrato+ basilico)che dovrà essere ben ristretto. Saltare gli spinaci in padella con un filo d' olio e poi frullarli; andranno quindi amalgamati con la ricotta così da ottenere un composto morbido ed omogeneo. Preparare una normale maionese alla quale si aggiunge la curcuma in polvere così da accentuarne il colore e conferendo un sapore particolare. Cuocere i cannoli di pasta in forno ventilato, dopo averli spennellati col tuorlo, fino a doratura; quindi sfilarli e farcirli col composto di ricotta e spinaci. Impiattare disponendo la salsa di pomodoro sul fondo e il cannolo al di sopra...a lato la maionese e la stessa farcia. Decorare con foglie di spinaci freschi e scaglie di Parmigiano

CUOCO:Ale
stampa | chiudi