stampa | chiudi

primi

Raggiera di gamberi e ciuffi di calamaro al centro

Risotto con ciuffetti di calamaro e gamberi crudi

Tempo di preparazione
45 min

Ingredienti:
Per 2 persone 130 gr risotto gallo riserva 1 calamaro + 4 ciuffetti 15 gamberi rosa/rossi freschi abbattuti verdure a piacere per fare il brodo vegetale (sedano, carota, cipolla, zucchina) 1 cipolla bianca burro q.B. Olio q.B.

Preparazione:
Iniziare pulendo i gamberi, togliere la crosta ed il filo nero, sciacquare sotto acqua corrente fredda e mettere a scolare. Prendere il calamaro, pulirlo al suo interno, togliere occhi e denti e tagliarlo a metà e poi a striscioline sottili. Pulire i ciufetti di calamari, se si vuole accorciare i ciuffi lunghi e tenere da parte. Preparare un pentolino di acqua dove far cuocere le verdure per creare il "brodo vegetale" con un pochino di sale grosso o del dado vegetale per circa 15/20 minuto a fuoco basso. Prendere la cipolla e tagliarla a metà, poi prendere una casseruola e con fuoco medio mettere olio + burro e far scaldare, quando sarà sciolto aggiungere la cipolla da far ammorbidire per dare sapore, aggiungere i pezzettini di calamaro precedentemente tagliati e far rosolare con la cipolla facendo attenzione a non farli bruciare e a non fare la crosticina, togliere la cipolla e aggiungere il riso da tostare leggermente, sfumare con un bicchiere di vino bianco fermo e iniziare ad ad aggiungere il brodo , procedere tenendolo sempre mescolato e aggiungere il brodo. Nel frattempo a quasi fine cottura far rosolare in una padella a parte con una noce di burro i ciuffetti di calamaro. Arrivata al termine della cottura del riso aggiungere una noce di burro e mantecare. Impiattare il riso e disporre al centro i ciuffetti di calamaro, e a raggiera o a vostro piacere distribuire i gamberi crudi. Servire caldo.

CUOCO:ps
stampa | chiudi