stampa | chiudi

stuzzichini_da_aperitivo

Arancino Milanese

Arancino di riso con ripieno di ossobuco

Tempo di preparazione
1 ora

Ingredienti:
per 1 arancino : un pugno di risotto allo zafferano (precedentemente cucinato , mantecato e lasciato raffreddare) con ragout di ossobuco e sue verdure di cottura (gli ossobuchi sono precedentemente cotti e stufati con gremolada di verdure e in finale scorza di limone) farina uovo pane grattato sal qb

Preparazione:
Il procedimento è semplice ma presuppone di avere precedentemente cucinato o avanzato due pietanze come il riso allo zafferano e gli ossibuchi. Nel caso specifico quest'ultimi cotti a fuoco lento con verdure (carote sedano spicchio d'aglio vino bianco e zest di limone nel finale). Il risotto può essere cucinato anche qualche ora prima. Il procedimento è quello di un risotto classico alla zafferano (potete utilizzare zafferano in polvere e brodo di carne per la cottura). Il risotto va tenuto abbastanza asciutto e mantecato con noce di burro e parmigiano. Per la preparazione dell'arancino stendere il risotto nella mano e riporre il ragout di ossobuco, ricoprire con il riso e dare una forma a cono. Passare l'arancino da prima in farina bianca per asciugare ulteriormente e poi nell'uovo sbattuto e nel pangrattato. Friggere in abbondante olio caldo, scolare in carta assorbente e servire. In dimensioni ridotte può essere anche utilizzato come finger food.

CUOCO:cruffoni
stampa | chiudi