stampa | chiudi

primi

Paccheri all'astice

Ricetta ideale per sorprendere senza complicarsi la vita, in quanto l'esecuzione è molto srmplice

Tempo di preparazione
30 min

Ingredienti:
Dosi per 2 persone Paccheri: 200gr Astice: 1 (circa 500gr ma si può abbondare) Pomodorini freschi: 500gr Aglio: 1 spicchio Olio evo: qb Sale: qb Brandy: mezzo bicchiere Prezzemolo fresco

Preparazione:
L'astice che di norma andrebbe preso fresco e soprattutto vivo, io lo prendo nella pescheria di fiducia il giorno stesso e lo faccio tagliare a loro. per prima cosa In una casseruola si fa rosolare lo spicchio d'aglio in poco olio extravergine di oliva. Unite quindi i pomodorini lavati e tagliati a spicchi saltando velocemente il tutto; a questo punto togliete dal fuoco i pomodori e versateli in un piatto. È il momento dell' astice: buttatelo nella padella dove prima c'erano i pomodori e fatelo cuocere finché avrà leggermente cambiato colore, sfumate con il brandy quando l'alcool sarà evaporato unite all'astice i pomodorini messi da parte. Aggiustate di sale e lasciate cuocere per insaporire il tutto. Nel frattempo Cuocete i vostri paccheri in abbondante acqua bollente leggermente salata e scolateli al dente tenendo da parte un mestolo di acqua di cottura unite i paccheri al condimento. Aggiungete l'acqua di cottura e mantecate per due minuti, servite subito con una spolverata di prezzemolo fresco.

CUOCO:LAROBY
stampa | chiudi