stampa | chiudi

secondi

Coniglio in fricassea su crema di asparagi

Il coniglio è un secondo piatto gustoso, l' aggiunta delle uova in finale di cottura crea una deliziosa salsina. La carne assume un sapore godurioso. Il coniglio viene spesso cucinato in fricassea, ma in questo caso si appoggia su una delicatissima crema di asparagi.

Tempo di preparazione
30 min

Ingredienti:
x 6 persone Un coniglio intero 2 mazzetti di asparagi gr: 50 burro 2: cucchiai di olio EVO 2 uova qb: sale e pepe un pizzico di noce moscata erbe aromatiche uno spicchio di aglio 1: bicchiere vino bianco menta x guarnire

Preparazione:
In una padella fate scaldare l'olio con il burro e lo spicchio di aglio, rosolate il coniglio tagliato a pezzi. Sfumate con un bicchiere di vino bianco, salate e pepate profumate con i rametti di erbe aromatiche. Coprite e lasciate cuocere x circa un ora. Nel frattempo lavate gli asparagi, e sbollentateli in acqua leggermente salata. scolate e metteteli in una ciotola con acqua e ghiaccio per mantenere il colore brillante. Frullate con un mixer ad immersione aggiungendo a filo dell'olio, fino ad ottenere una crema densa, aggiustate di sale. In una ciotola sbattete le uova con un pizzico di noce moscata. Versate le uova sul coniglio ormai cotto, spegnete il fuoco e mescolate finche le uova si saranno rapprese. A specchio mettete la crema di asparagi e disponete sopra il coniglio, guarnite con della mente fresca.

CUOCO:Lorissima
stampa | chiudi