stampa | chiudi

ricette_autore

Branzino rivolto ad oriente

Filetto di branzino su vellutata di patate e porro, cavolo Pak-Choi stufato, germogli di soia al vapore e crumble di mandorle, pomodori secchi ed erba cipollina.

Tempo di preparazione
1 ora

Ingredienti:
Ingredienti per 4 pax: 300 grammi di branzino sfilettato; 300 grammi di cavolo Pak-Choi; 150 grammi di porro; 150 grammi di patate; 15 grammi di mandorle bianche; 2 pomodori secchi; 50 grammi di germogli di soia; erba cipollina; 2 spicchi d'aglio; una noce di burro chiarificato; Olio extravergine Colatura d'alici; Sale e pepe q.b.

Preparazione:
Squamare, pulire e sfilettare il branzino tagliandone poi i filetti in quadri; Pulire e pelare le patate e tagliarle a pezzi, affettare il porro e metterli in una pentola con acqua sale e pepe facendoli cuocere per circa 10-15 minuti. Ultimata la cottura frullare fino ad ottenere una vellutata. Tagliare il cavolo Pak-Choi eliminando la base, sciaquare e saltare in padella antiaderente con olio, aglio e colatura di alici per circa 10 minuti. Durante la cottura aggiungere acqua se necessario. Aggiustare di sale e pepe Cuocere al vapore (o in acqua) i germogli di soia per circa 10 minuti, scolare e condire con olio e sale; Tritare le mandorle e i pomodori secchi e tostarli in padella con un filo d'olio per qualche minuti. Aggiungere a fine cottura l'erba cipollina. In una padella antiaderente sciogliere una noce di burro chiarificato e uno spicchio d'aglio, rosolarlo e toglierlo. Cuocervi i quadri di branzino, iniziando dal lato con la pelle fino a che la cottura non abbia raggiunto la parte superiore del filetto (2-3 minuti circa), girare i filetti e finire la cottura (altri 2 minuti). Aggiustare di sale. Impiattamento: Disegnare tre cerchi di vellutata, adagiarvi sopra nell'ordine: Pak-Choi, branzino, germogli e crumble.

CUOCO:mauribotti
stampa | chiudi