stampa | chiudi

primi

Spaghetti con pesto di rucola

Un pesto alternativo * Preparazione: 10 min * Cottura: 10 min * Dosi per: 4 persone

Tempo di preparazione
20 min

Ingredienti:
* Spaghetti 500 g * Rucola 110 g * Pinoli 50 g * Aglio 1/2 spicchio(facoltativo) * sale fino 5 g * Parmigiano fresco 10g(per intolleranti ai latticini come me si può non metterlo) * Olio d’oliva 200 g * Peperoncino 1 (se piace)

Preparazione:
Portiamo a bollore l’acqua della pasta. Nel frattempo prepariamo il pesto: dopo aver lavato e asciugato bene la rucola mettiamola in un mixer, aggiungiamo i pinoli(ne lascio in parte alcuni x decorazione)il sale, l’aglio(facoltativo), il parmigiano (x chi ha intolleranze ai latticini si può anche non metterlo)e metà dose di olio di oliva. Azioniamo il mixer a più riprese, aggiungiamo il rimanente olio a filo, poco alla volta fino a raggiungere la consistenza cremosa desiderata. Una volta pronto, trasferiamolo in una padella antiaderente e mettiamo il peperoncino tagliato a pezzettini piccoli. Quando la pasta sarà al dente, prima di scolarla amalgamiamo il pesto con un mestolo di acqua di cottura. Scoliamo quindi la pasta e mantechiamola per qualche istante nel pesto di rucola, a fuoco vivace. Il pesto di rucola si può conservare in un contenitore a chiusura ermetica o coperto con pellicola trasparente, per 3-4 giorni in frigo. Suddiviso in porzioni si può anche congelarlo in piccoli vasetti con tappo o nel contenitore quello per fare il ghiaccio!

CUOCO:Li80
stampa | chiudi