stampa | chiudi

primi

Zuccotto di orzo con gamberi saltati. Ricetta di Marcella

Arriva il caldo e non avete voglia di cucinare ma non rinunciate a preparare qualcosa di sfizioso per il vostro uomo al rientro da una dura giornata di lavoro, ecco una facile e gustosa idea per stupire i vostri commensali!

Tempo di preparazione
15 min

Ingredienti:
Per 2 persone • 100 gr orzo • 3 zucchine medie • 300 gr gamberi/mazzancolle • 7-8 pomodorini • Olio, sale, pepe qb • Pane grattugiato • Basilico • Prezzemolo tritato

Preparazione:
Per prima cosa mettete a cuocere l’acqua per l’orzo. Io ho utilizzato quello a cottura veloce perciò una volta che l’acqua bolle serviranno circa 12-15 minuti. Tagliate le zucchine a cubetti, tenetene una intera per farne delle strisce usando una mandolina sul lato lungo della zucchina. Cuocete le strisce per qualche minuto con olio e acqua, devono ammorbidirsi ma non diventare croccanti, tenetele da parte serviranno per guarnire lo zuccotto. Fate cuocere le zucchine a cubetti per circa 10 minuti con olio e sale. Quando l’orzo sarà cotto scolatelo e fatelo raffreddare. Passiamo ora ai gamberetti, prendete quelli freschi precotti e sgusciateli, fateli cuocere 5-6 minuti con l’olio e i profumi: basilico e prezzemolo, aggiungete per finire un cucchiaio di pan grattato. Unite le zucchine a cubetti all’orzo, aggiungete i pomodorini tagliati a spicchi, olio , sale e pepe. Prendete ora una ciotola rotonda piccola e foderatela con le strisce di zucchine, in modo che sia tutta coperta, aggiungete ora l’orzo condito. Prendete un piatto e rovesciate, per finire guarnite con i gamberi saltati

CUOCO:unaricettaperamica
stampa | chiudi