stampa | chiudi

primi

Risotto alla milanese con code di gamberi

Il classico risotto alla milanese, rivisitato con gamberi d'acqua dolce e piselli

Tempo di preparazione
20 min

Ingredienti:
Per 4 persone: 320 gr di riso carnaroli o vallone nano,100 gr di pisellini fini sgranati (o surgelati), 200gr polpa pomodoro, 1/2 cipolla, 60gr di burro di malga, 1 lt brodo leggero(pollo), 10 cl di vino bianco fermo, stimmi di zafferano o in polvere (una bustina) sale e pepe q,b.

Preparazione:
Cuocere i piselli in acqua bollente salata fino a cottura. Sgusciare le code di gambero, pulendo anche il filo nero dell'intestino e tritare la cipolla finemente. In una casseruola far sciogliere metà del burro e far appassire la cipolla senza farla colorare, dopo di che aggiungiamo il riso e lo facciamo tostare per circa un minuto e lo sfumiamo col vino bianco facendolo evaporare, aggiungiamo il brodo bollente e lo zafferano e portiamo a cottura il nostro riso, mescolando di tanto in tanto. A fine cottura spegniamo il fuoco e aggiungiamo l'altra metà del burro e i piselli scolati, mescolando il tutto con molta cura. Nel frattempo che il riso cuoceva, abbiamo salato le code di gambero e fatte saltare in padella con un pizzico di burro per un paio di minuti, abbiamo aggiunto la polpa di pomodoro e cotto ancora per qualche minuto. Il riso una volta cotto , viene piattato singolarmente e sopra esso adagiamo le code ldi gambero con il sugo e serviamo.

CUOCO:maurobs
stampa | chiudi