stampa | chiudi

primi

Riso con Zafferano

Rivisitazione del classico risotto allo zafferano

Tempo di preparazione
30 min

Ingredienti:
Per 4 persone Per la salsa: Pistilli di Zafferano 0,5g Acqua 150g Amido di mais 10g Sale fino Qb Zucchero 1 g Per il Riso Riso Carnaroli 320 g Acqua 1,2 l Burro (anche salato) 60 g Formaggio grattugiato (meglio grana padano invecchiato) 50 g Aceto bianco 10 g Scorza di mezzo limone non trattato Sale fino q.b.

Preparazione:
Iniziamo dalla salsa di zafferano. In una ciotola sciogliamo l’amido di mais in 15g di acqua fredda, in un pentolino portiamo a bollore l’acqua e appena inizia a bollire aggiungiamo lentamente l’amido sciolto in acqua, lasciamo sobbollire rimestando delicatamente per qualche istante e togliamo dal fuoco, lasciamo abbassare la temperatura e aggiungiamo il sale, lo zucchero ed i pistilli di zafferano. Non mescoliamo ma agitiamo per bene il pentolino per non danneggiare ilo zafferano, versiamo l’intruglio in un biberon da cucina e lasciamo riposare in modo che lo zafferano rilasci tutto il suo gusto ed il suo colore. Passiamo al riso. Mettiamo a bollire l’acqua in una pentola ed in una casseruola mettiamo il riso a tostare (senza alcun conndimento), mescoliamo e tocchiamo con le mani la temperatura del riso, quando sarà ben caldo/bollente iniziamo la cottura aggiungendo l’acqua un poco alla volta. A cottura ultimata (16/18 min) togliamo dal fornello e iniziamo a mantecare aggiungendo l’aceto, il burro, la scorza del limone, ed il formaggio grattugiato, assaggiamo e aggiustiamo di sale (il sale dovrà essere finissimo per potersi sciogliere facilmente) Passiamo ad impiattare mettendo un mestolo di riso in un piatto piano stendendolo per bene e con il biberon disegnamo una spirale in modo che ogni forchettata abbia la sua dose di riso e zafferano.

CUOCO:Beppe BTQ
stampa | chiudi