stampa | chiudi

primi

Casoncelli delicati

Casoncelli tradizionali di Longhena in sfoglia sottilissima

Tempo di preparazione
2 ore

Ingredienti:
Per 6 persone (150 casoncelli) Per la pasta: 200 g di semola di grano duro 2 uova e 2 tuorli 1 cucchiaio di olio d' oliva non evo 1 cucchiaio raso di sale Per il ripieno: 200 g di arrosto di vitello ben cotto e ben saporito tritato finemente 100 g di prosciutto cotto magrissimo ben tritato 50 g di grana grattugiato 200 g di pangrattato 1 uovo 100 g di burro fuso 200 g di brodo bollente di dado saporito

Preparazione:
PREPARAZIONE 1 - Preparare la pasta amalgamando gli ingredienti indicati. Lasciar riposare almeno un paio di ore ( intanto preparare il ripieno) 2 - Preparare il ripieno mescolando arrosto, prosciutto ,pane e grana. Impastare con l' uovo e fare una fontana. Versarvi il burro fuso e l'acqua bollente insaporita con 1 dado preparata nello stesso tegame della cottura del burro. Amalgamare il tutto fino ad ottenere un impasto morbido, liscio e non appiccicoso. Se necessario aggiungere un poco di altra acqua bollente. 3 - Passare la pasta , un pezzo alla volta, nella macchina per la pasta, aumentando ogni volta di un grado, fino al numero 9 per ottenere una sfoglia sottilissima. Se la pasta fosse un po' umida spruzzarla ogni volta con un pizzico di farina, se un po' asciutta accelerare i passaggi al rullo saltando un numero. Stendere la sfoglia alta almeno 10 cm su una tovaglia. Tagliarla nel senso della lunghezza e poi in tanti quadrati di 5 o 6 cm. Depositare al centro di ciascuno una nocciolina di ripieno e chiudere a caramella. 4 - Cuocere in pentola molto capiente in acqua bollentissima, ben salata, per 4 o 5 minuti. Comunque appena tutti sono affiorati scolarli molto bene con un mestolo forato, depositandoli nello scolapasta (Proibito rovesciarli in un colpo solo) 5 - Condire con grana grattugiato abbondante sul quale versare burro ben cotto con qualche fogliolina di salvia

CUOCO:catexxx
stampa | chiudi