stampa | chiudi

dessert

Pavlova con crema e frutta fresca

Un dessert senza glutine cremoso e ricco di frutta, arricchito dalla dolcezza della meringa. Nota: La vera pavlova prevede una base di meringa morbida dentro e croccante fuori. Per mio gusto personale (e per praticità di preparazione) in questa versione viene utilizzata una classica meringa francese.

Tempo di preparazione
3 ore

Ingredienti:
Per 10 porzioni Per la meringa francese - 100 g albumi a temperatura ambiente - 200 g zucchero semolato - alcune gocce di succo limone - granella di pistacchi Per la crema - 250 g latte intero fresco - 50 g zucchero - 50 g tuorlo - 22 g amido mais (maizena) - 100 g cioccolato bianco - qb scorza di lime (o limone) - 150 g panna fresca da montare Per la finitura - frutta mista a piacere (fragole, lamponi, mirtilli, ananas, ecc) - cioccolato fuso (facoltativo, per impermeabilizzare la meringa)

Preparazione:
PREPARAZIONE DEI CESTINI DI MERINGA Iniziare a montare gli albumi; quando iniziano a fare la schiuma, unire gradualmente 150 g di zucchero e le gocce di limone, sempre continuando a montare fino ad ottenere una meringa lucida e soda. Unire la parte restante dello zucchero mescolando delicatamente a mano, con una spatola, con un movimento dal basso verso l’alto. Trasferire la meringa in un sac à poche con bocchetta rigata. Disegnare 10 cerchi di 8 cm su un foglio di carta forno, posizionare il foglio di carta a rovescio, su una teglia da forno e dressare i cestini di meringa. Iniziare dal centro dei cerchi, disegnando una spirale; successivamente creare i bordi del “cestino” con degli spuntoni di meringa. Spargere la granella di pistacchio sui bordi. Infornare a 90-100°C per circa 2 ore e mezza, aprendo il forno alcune volte per favorire la fuoriuscita del vapore. Far raffreddare nel forno chiuso. Conservare al riparo dall'umidità. PREPARAZIONE DELLA CREMA In una ciotola, mescolare tuorli, zucchero e amido. Portare al limite del bollore il latte intero con la scorza del lime/limone (solo la parte colorata), filtrare e versare sul composto di tuorli. Mescolare e rimettere sul fuoco mescolando continuamente fino all’addensamento della crema. Togliere dal fuoco ed unire il cioccolato ridotto a scaglie, mescolando per far sciogliere completamente. Trasferire la crema in un contenitore basso e far raffreddare con pellicola a contatto. Al momento del servizio, riprendere la crema e mescolare con una frusta per renderla omogenea. Montare la panna ben fredda usando un contenitore e delle fruste tenute in frigo. Unire la panna alla crema in 3 volte, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. MONTAGGIO Poco prima di servire, riempire la cavità dei cestini con la crema e disporre armoniosamente la frutta mista, avendo cura di alternare i colori. Servire immediatamente per evitare che la meringa si inumidisca. (Se fosse necessario montare i cestini in anticipo, è possibile “impermeabilizzarli” spennellando l’interno con un sottile strato di cioccolato fuso, prima di riempirli di crema.)

CUOCO:Cecilia67
stampa | chiudi