stampa | chiudi

primi

Branzino in nero di seppia

Fagottino di crespelle al nero di seppia farcite con fiocchetti di branzino, besciamelle delicata e crema di basilico

Tempo di preparazione
1 ora e 30 min

Ingredienti:
per 4 Persone Per le crespelle: 2 bustine di nero di seppia 250 gr di farina 3 uova intere 500 ml di latte 2 cucchiai di olio evo un pizzico di sale Per la besciamelle: 70 gr di burro 500 ml di latte 2 cucchiai di farina 00 Per la crema la basilico: 70 gr di basilico fresco mezzo spicchio di aglio un cucchiaino di grana olio evo Per il branzino: 4 filetti di branzino aglio pepe nero 5 foglie di alloro 5 pomodorini 1 confezione di rbe cipollina in fili

Preparazione:
1) frullare tutti gli ingredienti per fare le crespelle fino a formare un impasto liquido e senza grumi. Lasciare riposare in frigo per 30 minuti 2) in una pentola mettere l'olio, l'aglio le foglie di alloro , i pomodorini e i filetti di branzino (dalla parte della pelle) e far cuocere per 10 minuti fino a che il pesce non risulti bello bianco anche al suo interno. Ricordiamoci di tanto in tanto di irrorore i filetti con il guazzetto che nel mentre si forma nella pentola. saliamo e pepiamo. Una volta cotto procedere pulendo il pesce dalla pelle e dalle lische. riduciamo poi in piccoli pezzetti i filetti del pesce e riponiamolo ancora nel fondo di cottura in padella (spenta) e lasciamo insaporire. 3) riprendiamo dal frigorifero l'impasto delle crespelle a lasciamo a temperatura ambiante 4) prepariamo la bresciamelle facendo sciogliere il burro. Una volta sciolto aggiungiamo la farina e creiamo una crema con questi due ingredienti, saliamo e aggiungiamo a filo il latte mescolando. Sempre mescolando portiamo il composto a bollittura. lasciamo bollire poi per 1 minuto. Lasciare raffreddare. 5) per la crema al basilico mettiamo tutti gli ingredienti in un frullatore ad a file aggiungiamo l'olio evo fino a formare una crema. 6) prepariamo la crespelline utilizzando l'apposita pentola ( diametro circa 15cm) facendo attenzione a voltare da entrambi i lati le crespelle e controllando lo spessore che deve essere piuttosto sottile. 7) uniamo il pesce primo di aromi e i 3/4 della besciamelle e i 3/4 della crema a basilico e creiamo una crema. 8) farciamo le crespelle con la salsa cosi' composta e chiudiamo la stessa dando la forma di un sacchettino che sarà poi chiuso con un filo di erba cipollina. 9) impiattiamo decorando il piatto con i restanti quarti di crema a nostra disposizione come nell'esempio.

CUOCO:Lefolliedilaura
stampa | chiudi