stampa | chiudi

uova

Nidi di quaglia nel prato

Abbinamento scenografico di uova asparagi e formaggio

Tempo di preparazione
1 ora

Ingredienti:
Per 1 persona n. 6 uova di quaglia n. 3 asparagi n.1 cucchiaio maionese n. 1 cucchiaio di tonno n. 1 patata n. 1 manciata di grana grattugiato sale pepe burro pomodorini carota pasta di acciuga

Preparazione:
Cuocere le uova da inizio bollore acqua per 7 minuti Cuocere gli asparagi, privati dalle teste, in acqua ,scolare ,frullare e saltare nel burro con pepe e sale e le teste. Tagliare le uova a circa 1/3 , togliere i tuorli e frullarli con maionese e tonno. Dalla patata pelata ricavare delle striscioline con apposito attrezzo e friggerle in olio bollente. Sciogliere il grana, disposto circolarmente su carta da forno, nel forno o in un padellino, capovolgere il formaggio su un recipiente tondo e lasciare raffreddare. Tagliare le teste ai pomodorini Ora comporre il piatto : sul fondo versare la crema di asparagi ,posare il cestino di grana con dentro le patatine (nido) riempire le uova con i tuorli frullati , a 3 uova rimettere la parte tagliata con inserita la carota sagomata a cresta ,fare gli occhi con 2 puntini di pasta di acciuga e mettere il becco di carota (quagliette) da inserire nel nido, alle altre 3 uova mettete un mezzo pomodorino svuotato a mo di cappella con puntini di maionese , creati i funghi da mettere nel prato con le teste degli asparagi (alberelli).

CUOCO:Giancarlo Castellini
stampa | chiudi