Ricette

E' un buon antipasto, nonostante le prime perplessità nell'utilizzo dello zucchero con le cipolle e i pomodorini ... (il caramello mi ha sempre fatto pensare ad un dolce sontuoso...)
Ingredienti
8 persone (due tortiere in alluminio usa e getta da 22cm diam)

Pasta brisè:
200 gr farina
100 gr burro
70 gr acqua ghiacciata

Ripieno:
1 noce di burro
1 cucchiaio di zucchero di canna
4 cipolle di tropea affettate
12/13 pomodorini pachino tagliati a metà
Preparazione
Con un robot da cucina preparare la base impastando velocemente farina e burro per qualche secondo fino a formare un composto sabbioso. Aggiungere l'acqua ghiacciata e lavorare due o tre minuti: otterrete un panetto morbido(da lasciare poi in frigorifero per almeno 30 min).

In una pentola antiaderente mettere il burro e lo zucchero lasciandoli sciogliere insieme giusto un minuto.
Aggiungere le cipolle affettate e i pomodorini. Coprire e lasciar cuocere a fuoco dolce per una decina di minuti, fino a che l'acqua rilasciata dalle verdure non si sia rappresa.

La pasta serve per due tortiere da 22 cm. circa quindi, dopo averla stesa nei due contenitori di alluminio (utilizzando carta forno per la base) guarnire con le cipolle ed i pomodorini caramellati. Sale.

Passare in forno 180° per circa 25/30°
Torta di pasta Brisè con cipolle di Tropea e pomodorini Pachino caramellati
VOTI
Ingredienti
8 persone (due tortiere in alluminio usa e getta da 22cm diam)

Pasta brisè:
200 gr farina
100 gr burro
70 gr acqua ghiacciata

Ripieno:
1 noce di burro
1 cucchiaio di zucchero di canna
4 cipolle di tropea affettate
12/13 pomodorini pachino tagliati a metà
Altre ricette di Cristina Bonomi
Pagina 1 di 6, 16 totali