Ricette

Risotto bianco con brodo vegetale mantecato al burro e Grana Padano e guarnito con tartufo nero di Tignale
Ingredienti
per 4 persone
Brodo:
2 cipolle
1 sedano
2 carote
3 litri acqua
due manciate di sale fino
Risotto:
400 gr. riso Carnaroli
1 cipolla bianca
50 gr burro
50 gr tartufo nero di Tignale
50 gr grana padano grattuggiato
mezzo bicchiere vino bianco
qb olio extravergine di oliva del garda
Preparazione
Brodo:
pulire le verdure, immergere in acqua fredda aggiungendo il sale; portare ad ebollizione, coprire con un coperchio e lasciare cuocere per circa un'ora e mezza al termine della quale il brodo va passato con un colino eliminando tutti i pezzi di verdura.

Risotto:
Prendere una pentola con un filo di olio extra vergine di oliva e la cipolla tritata.

Fare andare il soffritto fino a doratura della cipolla, aggiungere il riso e tostarlo per due minuti sfumandolo poi con mezzo bicchiere di vino bianco; iniziare ad aggiungere il brodo, che va tenuto sempre in leggero bollore in un'altra pentola, e cuocere per circa 15 minuti.

Arrivati a fine cottura mantechiamo il riso con il burro per circa due minuti, aggiungiamo il grana padano e facciamo riposare altri 3 minuti a fuoco spento con la pentola coperta.

Impiattare il riso aggiungendo, in ogni piatto 1/4 del tartufo precedentemente tagliato a lamelle.
Risotto al tartufo di Tignale
clicca più volte sulla stella per dare le tue preferenze (massimo 5 per ricetta)
VOTI
VOTA LA RICETTA
Ingredienti
per 4 persone
Brodo:
2 cipolle
1 sedano
2 carote
3 litri acqua
due manciate di sale fino
Risotto:
400 gr. riso Carnaroli
1 cipolla bianca
50 gr burro
50 gr tartufo nero di Tignale
50 gr grana padano grattuggiato
mezzo bicchiere vino bianco
qb olio extravergine di oliva del garda