Ricetta:

Riso venere con code di gamberi

Ricetta partecipante a Chef per una notte 2019 | vedi le ricette
Una ricetta semplice dal gusto originale e saporito
Ingredienti
Dosi per 4 persone:
Gamberi (o gamberoni) 16
Riso nero Venere 350 g
Scalogno 1
Erba cipollina 20 g
Polpa di pomodoro 100 g
Concentrato di pomodoro 2 cucchiaini
Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
Preparazione
Per preparare il riso venere con code di mazzancolle iniziate pulendo le mazzancolle: eliminate le teste, le code (tenete solo sei mazzancolle con la coda) e il carapace.

Mettete il riso venere a lessare in abbondante acqua salata bollente e lasciate cuocere per almeno 20 minuti, o secondo le indicazioni riportate sulla confezione del riso. Tritate finemente l'erba cipollina e separatamente lo scalogno.

Fate soffriggere qualche minuto lo scalogno con l'olio extravergine di oliva in un ampio tegame a fuoco dolce.

Quando lo scalogno sarà imbiondito, aggiungete le mazzancolle, fate dorare qualche minuto e sfumate con un po' d'acqua.

Mescolate il concentrato di pomodoro con la polpa di pomodoro e unitelo alle mazzancolle. mescolate e spolverizzate con 15 gr di erba cipollina.

Ora lasciate cuocere il sughetto fino a quando risulterà denso, ma non troppo asciutto. Scolate il riso venere al dente e fatelo saltare in pentola con il sugo per cinque minuti.

Il vostro riso venere con code di mazzancolle è pronto, spolverizzate con l'erba cipollina tritata, quindi servite.
Chef partecipante a
Chef per una notte 2019
Chef partecipanti
clicca più volte sulla stella per dare le tue preferenze (massimo 5 per ricetta)
VOTI
Ingredienti
Dosi per 4 persone:
Gamberi (o gamberoni) 16
Riso nero Venere 350 g
Scalogno 1
Erba cipollina 20 g
Polpa di pomodoro 100 g
Concentrato di pomodoro 2 cucchiaini
Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
Altre ricette di LAROBY