Ricette

Un'insalatina diversa dalla solita insalata. Una mia interpretazione a base di verdure stagionali. Consistenze diverse ed un esplosione di sapori in bocca grazie alle verdure disidratate. Il tutto, addolcito da una crema al mais ed un boccone di pane Carasau per l'immancabile "scarpetta".
Ingredienti
Ingredienti per 4 persone

Per le verdure

- 4 foglie di Cavolo Cappuccio Viola
- 1/2 gambo di Porro
- 4 carote di medie dimensioni
- 5 foglie di Cavolo Nero

Per la crema al mais

- 160 gr di Mais
- 1 cucchiaino di Yougurt Intero
- sale q.b

Per guarnire

- Pane Carasau q.b
- Germogli (in questo caso ho utilizzato quelli di trifoglio)
- Olio extra vergine d'oliva q.b
Preparazione
La prima cosa da fare, è mettere ad essiccare le verdure: o in essiccatore, o in forno ventilato a 60°C.

Del cavolo nero e cavolo cappuccio (prima va sfogliato) se ne sminuzzano le foglie. Le carote, vengono pelate con il pela patate e poi, sempre usando il pela patate si tagliano fini fini. Il porro, viene inciso longitudinalmente, "sgusciato" e tagliato a tocchetti (una specie di fogli di gambo)

Ora, possiamo dedicarci alla preparazione delle crema al mais.

Prendiamo il mais e mettiamolo all'interno di un contenitore alto e stretto che permetta d'accogliere il mixer ad immersione. Aggiungiamo il cucchiaino di Yougurt, un pizzico di sale e frulliamo. Assaggiamo e correggiamo eventualmente la sapidità. Filtriamo attraverso un colino e poniamo la crema da parte.

Una volta che le verdure si saranno disidratate, frulliamole una per volta sino a ridurle in polvere e poniamole ognuna in un contenitore diverso.

Prendiamo il piatto e posizioniamo sul fondo un poco di crema al mais (1/2 cucchiai possono bastare, non troppa poichè altrimenti il sapore del mais tenderà a coprire tutto). Fatto questo, è giunto il momento di liberare la fantasia e colorare la tavola bianca sporcandola con le polveri di verdura. Per un buon bilanciamento, consiglierei un rapporto di 0.5 polvere di porro - 1 polvere cavolo cappuccio - 1 polvere cavolo nero - 2 polvere di carote. Infine, condiamo con un goccio di buon olio extra vergine d'oliva, dei germogli ed il pezzo di pane Carasau.

Potete impiattare in questo modo, oppure posizionando prima le polveri e poi aggiungere la crema di mais con la sac-a-poche.

Può sembrare una lunga preparazione, ma una volta essiccate e polverizzate le verdure, si possono utilizzare per giorni e giorni.

Detto questo, vi auguro buon appetito!!!
La mia insalata disidratata
clicca più volte sulla stella per dare le tue preferenze (massimo 5 per ricetta)
VOTI
VOTA LA RICETTA
cristi1994 e altre 3 persone hanno votato la ricetta
CHEF VOTANTI: cristi1994, mauribotti, Cecilia67
Ingredienti
Ingredienti per 4 persone

Per le verdure

- 4 foglie di Cavolo Cappuccio Viola
- 1/2 gambo di Porro
- 4 carote di medie dimensioni
- 5 foglie di Cavolo Nero

Per la crema al mais

- 160 gr di Mais
- 1 cucchiaino di Yougurt Intero
- sale q.b

Per guarnire

- Pane Carasau q.b
- Germogli (in questo caso ho utilizzato quelli di trifoglio)
- Olio extra vergine d'oliva q.b
Altre ricette di fabio letti
Tipologia
Primi
Tipologia
Antipasti