Ricette

Questa ricetta nasce mentre nell'orto stavo raccogliendo i porri durante un tiepido pomeriggio d'ottobre. Ho pensato all'Autunno, alla fine delle colture che esso porta, ai primi pensieri di rinascita dopo quello che sarà il gelo invernale. Mi è venuta in mente l'idea di unire 3 elementi autunnali con l'intento di esprime "calore" nel piatto, nonostante l'essere, per natura, poveri e semplici. "Ed arrivò l'Autunno" si fonde su PORRO, ZUCCA e CASTAGNE. Lo fa in maniera un poco diversa da come solitamente possono venire immaginati questi tre ingredienti in un piatto. Abbiamo un TORTELLONE DI ZUCCA affumicata alla brace e ultimata poi in padella con brodo con un ripieno di CASTAGNE e SEMI DI FINOCCHIO; collocati su di una CREMA AL PORRO e laccati con la GLASSA ottenuta dalla riduzione della cottura della zucca affumicata in padella. Per abbellire, ciuffi di finocchio e castagne.
Ingredienti
X 3 PERSONE

X IMPASTO DEL RAVIOLO

- 125 gr di Farina 00
- 1 Uovo intero
- 60/70 gr di Polpa di Zucca affumicata ottenuta da circa 150 gr di Zucca pulita senza buccia

X IL RIPIENO

- 100 gr di Castagne
- 1 + 1 cucchiai di semi di Finocchio
- Acqua per cottura q.b

X LA CREMA AL PORRO

- 150 gr di Porro
- 60 gr di Patate
- Brodo Vegetale q.b
- Olio q.b

X GUARNIRE

- Ciuffetti di Finocchio
- Castagne tritate (del ripieno)
Preparazione
Questa ricetta la suddividiamo in 4 PASSAGGI:

1). PREPARAZIONE DELL'IMPASTO

Come prima cosa, affettiamo la zucca in fette spesse circa 1 cm - 1.5 cm ed arrostiamole o sulle braci di un bel fuoco caldo, o su di una griglia elettrica. Una volta arrostite, posizioniamole in una padella calda, accendiamo il GAS ed aggiungiamo 1 mestolo di brodo di verdure ben caldo. Cuociamo per circa 5 minuti aggiungendo brodo qual'ora il liquido in padella si riducesse troppo. Quando la zucca sarà diventata bella morbida, togliamola dalla padella e frulliamola con un mixer (aggiungiamo olio e brodo per raggiungere la consistenza desiderata), Il liquido rimasto in padella NON buttiamolo poichè è ricco del sapore affumicato della zucca; quindi, riduciamolo leggermente senza farlo bruciare, versiamolo in una ciotolina e mettiamolo da parte.

Posizioniamo la Farina su di un piano da lavoro, creiamo la fontana, rompiamoci dentro l''uovo ed aggiungiamo la crema di zucca. Impastiamo per almeno 10 minuti aggiungendo Farina fino a raggiungere una giusta consistenza dell'impasto: non molle ma ben liscio. Fatto ciò lasciamolo da parte e dedichiamoci alla preparazione del RIPIENO e della CREMA.

2). RIPIENO

Posizioniamo una padella colma d'acqua sul GAS con all'interno 1 cucchiaio di semi di Finocchio e portiamola a bollore. Quando l'acqua bolle buttiamo le Castagne, copriamo con il coperchio e lasciamo cuocere per 50/60 minuti. Una volta passato il tempo, scoliamo le Castagne facciamole raffreddare sbucciamole e tritiamole con 1 cucchiaio di semi di Finocchio. Aggiungiamo un goccio d'Olio e mescoliamo il nostro ripieno. Mettiamolo da parte e lasciamolo riposare.

3). CREMA DI PORRO

Dopo aver preparato un bel brodo di verdure caldo, poniamo la padella sul GAS e scaldiamola con un filo d'olio d'oliva. Quando l'olio è ben caldo, buttiamoci il Porro tritato e facciamo leggermente soffriggere. Quando inizia ad appassire, aggiungiamo le patate tagliate a cubetti, un pizzico di sale ed iniziamo la cottura con il brodo per circa 40/45 minuti. Una volta passato il tempo ed una volta ridotto il brodo, frulliamo il composto con il mixer in modo da ottenere una crema.

4). TORTELLONI E COTTURA

Una volta che tutto è pronto, tiriamo la pasta con la nonna Papera (io ho tirato la pasta sino al livello 4 - partendo dall'1-). Posizioniamo le strisce di pasta ottenute sul piano di lavoro, farciamole con il ripieno di castagne, posizioniamo sopra l'altra striscia di pasta, poniamo una leggera pressione per "sigillare" l'impasto sui 4 lati e tagliamo i Tortelloni in 4 quadrati (da una striscia ottengo 4 tortelloni). Questi 4 quadrati, pieghiamoli a triangolo ed uniamo i due lembi in modo da ottenere la classica forma del tortellino.

Quando i tortelloni sono pronti, portiamo a bollore una bella pentola capiente ricca di acqua salata e tuffiamoci la pasta. Cuociamo per circa 15 minuti.

Ora che i Tortelloni sono pronti, impiattiamo: posizioniamo sul fondo la crema di Porro, 3 Tortelloni, lacchiamoli con la riduzione di zucca, sbricioliamo sopra qualche Castagna e mettiamo i ciuffetti di Finocchio per decorazione.

Ecco, tutto fatto! Un gusto autunnale un pò diverso dal solito ma molto saporito.

BUON APPETITO!!!
Ed Arrivò L'Autunno
clicca più volte sulla stella per dare le tue preferenze (massimo 5 per ricetta)
VOTI
VOTA LA RICETTA
Sisi88 e Cecilia67 hanno votato la ricetta
CHEF VOTANTI: Sisi88, Cecilia67
Ingredienti
X 3 PERSONE

X IMPASTO DEL RAVIOLO

- 125 gr di Farina 00
- 1 Uovo intero
- 60/70 gr di Polpa di Zucca affumicata ottenuta da circa 150 gr di Zucca pulita senza buccia

X IL RIPIENO

- 100 gr di Castagne
- 1 + 1 cucchiai di semi di Finocchio
- Acqua per cottura q.b

X LA CREMA AL PORRO

- 150 gr di Porro
- 60 gr di Patate
- Brodo Vegetale q.b
- Olio q.b

X GUARNIRE

- Ciuffetti di Finocchio
- Castagne tritate (del ripieno)
Altre ricette di fabio letti
Tipologia
Ispirazioni d'autore
Tipologia
Piatto vegetariano