Ricette

E' una delle mie torte preferite, adoro farla. Dolce molto fresco ma adatto a tutte le occasioni, compleanni e ricorrenze varie. A mio parere l'incontro tra frolla e crema pasticcera e strepitoso.
Ingredienti
PER LA FROLLA
300 gr farina 00
150 gr burro
130 gr zucchero
3 tuorli d'uovo
una bustina di vanillina
scorza grattuggiata di un limone

PER LA CREMA PASTICCERA
6 tuorli d'uovo
125 gr zucchero
45 gr di farina 00
500 gr di latte
buccia grattuggiata di un limone
bustina di vanillina

FRUTTA A PIACERE PER LA DECORAZIONE (io uso kiwi, fragole, lamponi e mirtilli)
Preparazione
PER LA FROLLA
Tagliare il burro a cubetti e lasciarlo ammorbidire.
Aggiungere lo zucchero e mescolare bene fino a che non diventa crema. Aggiungiamo i tuorli d'uovo e amalgamiamo il tutto.
A parte avremo setacciato la farina con la bustina di vanillina e la scorza del limone, li aggiungiamo gradatamente al composto e impastiamo con le mani fino ad ottenere un panetto omogeneo.

Mettiamo in frigorifero per una mezz'ora circa per far riposare il composto.
Poi la stendiamo nell'apposita tortiera da crostata diametro 28 imburrata e infarinata, bucherellate la superficie e copritela con un disco di carta forno. Versateci dentro dei ceci,fagioli secchi o riso che terranno la pasta schiacciata e in forma durante la cottura.
Inforniamo per 15/20 minuti.

Nel frattempo prepariamo la crema pasticcera. Fate scaldare il latte con la buccia di limone e la vanillina fino a che non raggiunge il bollore. Nel frattempo in una terrina sbattete i tuorli con lo zucchero fino a che non diventano bianchi e belli spumosi. Poi aggiungete la farina setacciata. Quando il latte ha raggiunto il bollore versatelo pian piano nel composto di uova/farina/zucchero, mescolate bene il tutto fino a che non sia ben amalgamato e poi rimettetelo sul gas a fuoco medio/basso fino a che non si addensa, poi riponetelo in una terrina e ricopritela immediatamente con la pellicola a contatto in modo tale da evitare che si formi una crosta secca sulla superficie della crema. Quando si è completamente raffreddata mettetela in frigorifero fino al momento dell'utilizzo.

Per quanto riguarda la frutta scegliete quella che più vi piace (kiwi, banane, fragole, lamponi mirtilli...), lavatela e tagliatela per poter poi guarnire la torta.
Prendete la frolla cotta e lasciata raffreddare, farcitela con la crema pasticcera e poi posizionate la frutta.

Sopra la frutta per lucidarla fate un composto di marmellata di albicocche (50gr) e acqua (10gr) e spennellate, oppure la clasica gelatina. Mettetela in frigo per almeno mezz'ora prima di servirla e buon appetito
Crostata alla frutta
VOTI
VOTA LA RICETTA
cliccando più volte sulla stella per dare le tue preferenze (massimo 5 per ricetta)
Remo Bosio e altre 26 persone hanno votato la ricetta
Ingredienti
PER LA FROLLA
300 gr farina 00
150 gr burro
130 gr zucchero
3 tuorli d'uovo
una bustina di vanillina
scorza grattuggiata di un limone

PER LA CREMA PASTICCERA
6 tuorli d'uovo
125 gr zucchero
45 gr di farina 00
500 gr di latte
buccia grattuggiata di un limone
bustina di vanillina

FRUTTA A PIACERE PER LA DECORAZIONE (io uso kiwi, fragole, lamponi e mirtilli)
Altre ricette di Sisi88
Tipologia
dessert
Tipologia
dessert
Tipologia
primi
Pagina 1 di 2, 5 totali