Ricette

Un dolce per il quale vale la pena accendere il forno in agosto
Ingredienti
Ingredienti per uno stampo 24 cm diametro
Per la frolla:
250 grammi di farina 00
175 grammi di burro ammorbidito
50 grammi di zucchero
1 Tuorlo

Per il ripieno:
400 grammi di pesche noci
80 grammi di zucchero
Per la crema pasticcera:
3 tuorli
80 grammi di zucchero
1 cucchiaio di farina 00
3 dl latte
1 limone non trattato
Preparazione
Preparazione:

Preparare la frolla impastando tutti gli ingredienti (aggiungere un pizzico di sale), formare una palla e riporla in frigo a riposare per almeno mezz’ora.
Imburrare ed infarinare la tortiera, stendervi la pasta frolla, ricoprire con un foglio di carta forno e cospargere con riso o legumi.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti. Proseguire la cottura dopo aver eliminato carta e pesi per altri 5 – 10 minuti.
Nel frattempo lavare e tagliare a fette le pesche, cospargere una padella antiaderente con lo zucchero ed adagiarvi le pesche, fare caramellare a fuoco medio.
Preparare la crema pasticcera sbattendo i tuorli con lo zucchero, incorporando la farina e diluendo con il latte. Aggiungere anche la scorza grattugiata del limone e sbattendo con una frusta portare a cottura su fuoco molto basso. Lasciare quindi raffreddare.
Versare la crema sulla base della crostata, disporre a raggiera le fette di pesca e finire la cottura in forno per altri 20 minuti.
Gallery
>
Crostata alla crema e pesche caramellate
VOTI
Ingredienti
Ingredienti per uno stampo 24 cm diametro
Per la frolla:
250 grammi di farina 00
175 grammi di burro ammorbidito
50 grammi di zucchero
1 Tuorlo

Per il ripieno:
400 grammi di pesche noci
80 grammi di zucchero
Per la crema pasticcera:
3 tuorli
80 grammi di zucchero
1 cucchiaio di farina 00
3 dl latte
1 limone non trattato
Altre ricette di Graziana
Pagina 1 di 14, 41 totali