Ricetta:

Cappellacci al Franciacorta

Ricetta partecipante a Chef per una notte 2019 | vedi le ricette
Un piatto che racconta un territorio, in un gioco di sapori e colori dove la personalità di un grande vino viene racchiusa in un raviolo
Ingredienti
Per 4 persone
La pasta: 300g.farina “00”, 100g. Semola, 3 uova intere e 1 tuorlo.
Il ripieno: besciamella 200ml, 250 g. Quartirolo lombardo.
Il condimento: porro, zucchine, pomodorini,petali di rosa
Preparazione
La pasta: fare l'impasto nel modo tradizionale ed una volta ottenuto un panetto liscio ed omogeneo, avvolgere con la pellicola e mettere a riposare nel frigorifero.

Il ripieno: fare 200g. di besciamella ed amalgamare il quartirolo fino ad ottenere un impasto denso.
Prendere la pasta che ha già riposato x circa 1/2ora, stenderla molto fine e con il coppapasta, abbastanza grande, ricavare dei dischi in modo da servire.

Cappellaccio: con il sacapoche riempire il disco con il ripieno fatto in precedenza e con un altro disco chiudere e formare il cappellaccio.

Il condimento: fare appassire il porro nell’evo, successivamente aggiungere i pomodorini e lo e zucchine. Lasciare cuore x pochi minuti e sfumare con del buon Franciacorta.

Una volta cucinati impiattare 1 raviolo x porzione, guarnire con le verdure croccanti e decorare con i petali di rosa.
Chef partecipante a
Chef per una notte 2019
Chef partecipanti
clicca più volte sulla stella per dare le tue preferenze (massimo 5 per ricetta)
VOTI
Ingredienti
Per 4 persone
La pasta: 300g.farina “00”, 100g. Semola, 3 uova intere e 1 tuorlo.
Il ripieno: besciamella 200ml, 250 g. Quartirolo lombardo.
Il condimento: porro, zucchine, pomodorini,petali di rosa