Ricette

Capesante brevemente saltate in padella aromatizzate con riduzione di aceto balsamico abbinate a fresca insalatina di zucchine, rapanelli e germogli di soia
Ingredienti
PER 4 PERSONE
8 capesante
4 cucchiai di aceto balsamico
Sale rosso delle Hawaii
1 zucchina grande
12 rapanelli
Una manciata di germogli di soia
Olio extra vergine d'oliva
Succo di mezzo limone
Sale
Preparazione
In un pentolino versare l'aceto balsamico e portarlo quasi all'ebollizione, abbassare la fiamma e farlo ridurre alla metà.
Lavare le verdure quindi mettere i germogli di soia in una bacinella con acqua e ghiaccio.

Tagliare le zucchine a rondelle di spessore regolare quindi tagliare le rondelle eliminando le parti laterali e ricavare dei fiammiferi di larghezza uguale allo spessore; metterli nell'acqua ghiacciata.

Fare la stessa cosa con i rapanelli. Alla fine si otterranno dei cerini con le estremità verdi o rosse.
Asciugare bene le verdure e condirle con il sale, il succo di limone e l'olio EVO.

Aprire le capesante e toglirle dal guscio, sciaquarle sotto acqua corrente fredda. Asciugarle bene.

Mettere sul fuoco una padella e scaldarla bene, versare qualche goccia di olio EVO quindi mettere le capesante cuocendole 2 minuti per lato.

In un piatto posizionare su un lato l'insalatina, dall'altra parte fare una striscia con la riduzione di aceto balsamico, posizionare 2 capesante a testa.

Mettere una gioccia di riduzione su ogni capasanta e completare con una macinata di sale rosso delle Hawaii
Capesante alla riduzione di aceto balsamico
VOTI
Ingredienti
PER 4 PERSONE
8 capesante
4 cucchiai di aceto balsamico
Sale rosso delle Hawaii
1 zucchina grande
12 rapanelli
Una manciata di germogli di soia
Olio extra vergine d'oliva
Succo di mezzo limone
Sale
Altre ricette di cocogianni
Pagina 1 di 3, 9 totali