Ricetta:

Brasato all'amarone

Cappello del prete marinato e brasato all'amarone della valpolicella con polenta. l'essenza della tradizione.
Ingredienti
1 cappello del prete (1kg o più)
farine bianca
1 bottiglia di Amarone
cipolla
chiodo di garofano
sedano
carota
olio extra vergine
noce di burro
sale qb
Preparazione
Porre il cappello del prete dalla notte prima in marinata con la dadolata di verdure , il vino e un o due chiodi di garofano.

L'indomani scolare e asciugare la carne e filtrare il vino separandolo dalle verdure.

Tagliare le verdure finemente a modo soffritto e porle in una casseruola a bordi alti con un cucchiaio di olio a stufare lentamente.
Infarinare la carne e rosolare anch'essa con il trito di verdure da tutti i lati (per il momento non salare).

Una volta rosolata , aggiungere il vino filtrato pian piano e portare a temperatura (leggero bollare), fissare la fiamma e lasciar andare sul fuoco per almeno 2 o 3 ore fino a che la carne non sarà tenera.

E' possibile per chi volesse utilizzare anche la pentola a pressione che sicuramente efficace per questo tipo di cottura e dimessa i tempi.
Una volta giunta a cottura togliere la carne e regolare il fondo che risulterà inizialmente molto acido.

Frullare il vino con le verdure e poi amalgamare/addensare il tutto a fuoco vivo . Si può addolcire con una noce di burro.

Tagliare a fette la carne una volta raffeddata e riportare in casseruola con il fondo, a questo punto regolate di sale. Lasciare qualche minuto.

Accompagnate il brasato con la polenta, e per un tocco di fantasia una spolverata di cioccolato fondente.
clicca più volte sulla stella per dare le tue preferenze (massimo 5 per ricetta)
VOTI
VOTA LA RICETTA
Ingredienti
1 cappello del prete (1kg o più)
farine bianca
1 bottiglia di Amarone
cipolla
chiodo di garofano
sedano
carota
olio extra vergine
noce di burro
sale qb
Altre ricette di cruffoni
Tipologia
il piatto in maschera
Tipologia
Il piatto delle feste
Tipologia
Il piatto delle feste
Pagina 4 di 4, 12 totali