Ricette

Una valida alternativa ai soliti arancini di riso!
Ingredienti
per 10-12 arancini
300g riso venere
1 Scalogno
Vino bianco
Olio extravergine d'oliva
Sale e pepe
fumetto di pesce ( teste dei gamberi, una cipolla, un porro, pepe, burro 50g, vino 50ml, prezzemolo, aglio, acqua 1l)

PER IL RIPIENO
500 g Gamberi
150g Pisellini
Aglio
Olio extravergine d'oliva

PER FRIGGERE
Olio di semi
2 uova
semi si sesamo nero

PER LA SALSA
10/12 pomodorini ben maturi
1 spicchio d’aglio
Basilico
1 cucchiaio di aceto balsamico
1 cucchiaio d’olio extravergine
Sale
Preparazione
Iniziamo pulendo i gamberi, le teste serviranno per il fumetto di pesce;

Per preparare il fumetto: Prendiamo un porro eliminiamo l'estremità e le foglie più esterne e tagliamolo a rondelle, puliamo una cipolla e tagliamola in quarti.

Sciogliamo il burro in un tegame, aggiungiamo il porro, la cipolla e l'aglio e lasciamo appassire. Aggiungiamo le teste dei gamberi e lasciamole rosolare per un paio di minuti continuando a mescolare.

Sfumiamo col vino bianco e una volta evaporato aggiungiamo l’acqua a filo in modo da ricoprire le teste, uniamo il pepe in grani e il prezzemolo in foglie, facciamo bollire a fuoco basso il tutto per almeno 50min, in alternativa bordo fatto con dado di pesce se non si ha così tanto tempo.

Adesso passiamo al riso: tritiamo lo scalogno e versiamolo in una padella ampia con un filo d'olio.

Facciamo soffriggere a fuoco lento e aggiungiamo il riso venere.

Tostiamo il riso, poi dopo 5 minuti versiamo il vino bianco e poco alla volta il fumetto di pesce fino a terminare la cottura del riso.

In un'altra padella versiamo abbondante olio e facciamo imbiondire uno spicchio d'aglio, uniamo i gamberi tritati saliamo e pepiamo e lasciamo cuocere per un paio di minuti. Aggiungiamo i piselli e cuociamo per altri 5/10 min secondo necessità.

Lasciamo raffreddare le preparazioni e poi formiamo gli arancini: inumidiamo la mani con poco olio, poi appiattiamo un pò di riso sul palmo della mano e realizziamo una conca al centro. Versiamo il ripieno all'interno del riso e richiudiamo formando una pallina.

In una terrina sbattiamo le uova e prepariamo i semi di sesamo nero in un piattino; quindi passiamo gli arancini prima nell'uovo e poi nel sesamo ricoprendo accuratamente il tutto. Friggiamo pochi arancini alla volta in abbondante olio di semi.

Per la salsa di accompagnamento: scaldiamo l’olio in una padella facciamo soffriggere lo spicchio d’aglio.

Laviamo i pomodorini e dividiamoli in quarti, Versiamoli nell’olio caldo e iniziate a mescolarli e schiacciarli per fai uscire l’acqua e cuociamo per circa dieci minuti.

Aggiungete il basilico e l’aceto balsamico facendolo restringere a fuoco basso per un altro paio di minuti. Si dovrà formare un sughetto ben amalgamato.

servire glia arancini ben caldi accompagnati dalla salsa.
Arancini di riso venere
VOTI
VOTA LA RICETTA
cliccando più volte sulla stella per dare le tue preferenze (massimo 5 per ricetta)
raffy-cene e altre 7 persone hanno votato la ricetta
Ingredienti
per 10-12 arancini
300g riso venere
1 Scalogno
Vino bianco
Olio extravergine d'oliva
Sale e pepe
fumetto di pesce ( teste dei gamberi, una cipolla, un porro, pepe, burro 50g, vino 50ml, prezzemolo, aglio, acqua 1l)

PER IL RIPIENO
500 g Gamberi
150g Pisellini
Aglio
Olio extravergine d'oliva

PER FRIGGERE
Olio di semi
2 uova
semi si sesamo nero

PER LA SALSA
10/12 pomodorini ben maturi
1 spicchio d’aglio
Basilico
1 cucchiaio di aceto balsamico
1 cucchiaio d’olio extravergine
Sale