Ricette

Una valida alternativa ai soliti arancini di riso!
Ingredienti
per 10-12 arancini
300g riso venere
1 Scalogno
Vino bianco
Olio extravergine d'oliva
Sale e pepe
fumetto di pesce ( teste dei gamberi, una cipolla, un porro, pepe, burro 50g, vino 50ml, prezzemolo, aglio, acqua 1l)

PER IL RIPIENO
500 g Gamberi
150g Pisellini
Aglio
Olio extravergine d'oliva

PER FRIGGERE
Olio di semi
2 uova
semi si sesamo nero

PER LA SALSA
10/12 pomodorini ben maturi
1 spicchio d’aglio
Basilico
1 cucchiaio di aceto balsamico
1 cucchiaio d’olio extravergine
Sale
Preparazione
Iniziamo pulendo i gamberi, le teste serviranno per il fumetto di pesce;

Per preparare il fumetto: Prendiamo un porro eliminiamo l'estremità e le foglie più esterne e tagliamolo a rondelle, puliamo una cipolla e tagliamola in quarti.

Sciogliamo il burro in un tegame, aggiungiamo il porro, la cipolla e l'aglio e lasciamo appassire. Aggiungiamo le teste dei gamberi e lasciamole rosolare per un paio di minuti continuando a mescolare.

Sfumiamo col vino bianco e una volta evaporato aggiungiamo l’acqua a filo in modo da ricoprire le teste, uniamo il pepe in grani e il prezzemolo in foglie, facciamo bollire a fuoco basso il tutto per almeno 50min, in alternativa bordo fatto con dado di pesce se non si ha così tanto tempo.

Adesso passiamo al riso: tritiamo lo scalogno e versiamolo in una padella ampia con un filo d'olio.

Facciamo soffriggere a fuoco lento e aggiungiamo il riso venere.

Tostiamo il riso, poi dopo 5 minuti versiamo il vino bianco e poco alla volta il fumetto di pesce fino a terminare la cottura del riso.

In un'altra padella versiamo abbondante olio e facciamo imbiondire uno spicchio d'aglio, uniamo i gamberi tritati saliamo e pepiamo e lasciamo cuocere per un paio di minuti. Aggiungiamo i piselli e cuociamo per altri 5/10 min secondo necessità.

Lasciamo raffreddare le preparazioni e poi formiamo gli arancini: inumidiamo la mani con poco olio, poi appiattiamo un pò di riso sul palmo della mano e realizziamo una conca al centro. Versiamo il ripieno all'interno del riso e richiudiamo formando una pallina.

In una terrina sbattiamo le uova e prepariamo i semi di sesamo nero in un piattino; quindi passiamo gli arancini prima nell'uovo e poi nel sesamo ricoprendo accuratamente il tutto. Friggiamo pochi arancini alla volta in abbondante olio di semi.

Per la salsa di accompagnamento: scaldiamo l’olio in una padella facciamo soffriggere lo spicchio d’aglio.

Laviamo i pomodorini e dividiamoli in quarti, Versiamoli nell’olio caldo e iniziate a mescolarli e schiacciarli per fai uscire l’acqua e cuociamo per circa dieci minuti.

Aggiungete il basilico e l’aceto balsamico facendolo restringere a fuoco basso per un altro paio di minuti. Si dovrà formare un sughetto ben amalgamato.

servire glia arancini ben caldi accompagnati dalla salsa.
Arancini di riso venere
VOTI
raffy-cene e altre 7 persone hanno votato la ricetta
Ingredienti
per 10-12 arancini
300g riso venere
1 Scalogno
Vino bianco
Olio extravergine d'oliva
Sale e pepe
fumetto di pesce ( teste dei gamberi, una cipolla, un porro, pepe, burro 50g, vino 50ml, prezzemolo, aglio, acqua 1l)

PER IL RIPIENO
500 g Gamberi
150g Pisellini
Aglio
Olio extravergine d'oliva

PER FRIGGERE
Olio di semi
2 uova
semi si sesamo nero

PER LA SALSA
10/12 pomodorini ben maturi
1 spicchio d’aglio
Basilico
1 cucchiaio di aceto balsamico
1 cucchiaio d’olio extravergine
Sale
Altre ricette di camilla
Tipologia
stuzzichini_da_aperitivo