stampa | chiudi

dessert

Sbrisolina alle mandorle con zabaione al passito del Sebino

Ricetta a cura del ristorante "Il Romanino" di Collebeato

Ingredienti:


Per lo zabaione:

  • 100g tuorli
  • 100g zucchero semolato
  • 2,5dl passito del Sebino
  • 50g buccia di arancia

Per la torta sbrisolona:

  • 150g burro
  • 90g farina di mandorle
  • 60g farina di mais
  • 120g zucchero semolato
  • 2g lievito
  • 50g uova
  • 1 Pezzi    bacca di vaniglia Bourbon
  • 160g farina debole

 

Preparazione:

In una planetaria lavorate il burro portato a temperatura ambiente con lo zucchero, il sale e la vaniglia. Aggiungete le uova, la farina di mais e la farina di mandorle. L'impasto deve amalgamarsi perfettamente senza montare, per ultima la farina bianca, senza poi lavorarla troppo. Fate riposare l'impasto inl frigorifero per almeno 12 ore, poi passatela ad un setaccio con maglie molto grosse, mettete la granella ottenuta in anelli d'alluminio del diametro di cm 6 alti cm 1. Cuocete in forno a 160/170*C per 16 minuti.
In un polsonetto di rame mescolate i tuorli, lo zucchero, la buccia d'arancio, il vino passito e cuocete a fuoco moderato sul fornello, mescolando continuamente fino che la massa diventerà ben montata e densa.
Versate lo zabaione ancora caldo nei piatti fondi e servite a parte la torta sbrisolona.

CUOCO:I dessert dell'atlante bresciano del buongustaio 2009
VINO:

stampa | chiudi