stampa | chiudi

primi

Casoncelli con ricotta di capra e limone

Tempo di preparazione
1 ora

Ingredienti:



PER LA PASTA

  • Hg 1,5 di farina bianca
  • Due uova
  • Un quarto di bicchiere d’olio di oliva


PER IL RIPIENO

  • Hg 2 di ricotta di capra
  • Due limoni
  • Mezza noce moscata
  • Sale q.b
  • gr. 40 di parmigiano grattugiato
  • gr. 40 di pane grattugiato

 

Preparazione:

Per la pasta conviene mescolare la farina con le uova e aggiungervi un poco d’olio, lavorare con energia e quindi far riposare per mezz’ora.
Mettere in una terrina la ricotta sbriciolata, la buccia grattugiata dei limoni, la noce moscata grattuggiata, il sale, il pane e il parmigiano; amalgamare il tutto formando un impasto omogeneo (eventualmente asciugarlo aggiungendo un po’ di pane grattugiato).

Stendere la pasta e tagliarla a dischi abbastanza grandi dentro i quali porre porzioni adeguate di ripieno: quindi ripiegare i dischi su se stessi a formare una mezza luna e compattare i bordi con la forchetta.

Cuocere i casoncelli in acqua bollente salata, scolarli e condirli con burro fuso ed un po’ di salvia.

CUOCO:Luigi Martini
VINO:Franciacorta Dosaggio zero Millesimato 2007 - Faccoli

Il Franciacorta Dosaggio zero Millesimato 2007 è ottenuto da uve Chardonnay, Pinot bianco e Pinot nero. La lunga permanenza sui lieviti e la sboccatura, senza aggiunta della liqueur di dosaggio, mettono in evidenza il carattere forte e deciso del suo gusto e la complessità e profondità  del suo aroma.

stampa | chiudi