stampa | chiudi

antipasti

Caprino con tonno, dragoncello e rosmarino

Il caprino fresco è tra le produzioni più note delle Frise di Artogne insieme ai molti formaggi freschi a base di latte di capra variamente aromatizzati. In questa preparazione proprio il caprino ha il ruolo di primattore.

 

Tempo di preparazione
15 min

Ingredienti:

Dosi per 6 persone:

  • 2,5 etti di pasta di caprino fresco
  • 50 grammi di tonno all’olio d’oliva di buona qualità (oppure di tonno al naturale)
  • una manciata di dragoncello fresco;
  • una manciata di rosmarino fresco appena colto nell’orto o sul balcone di casa;
  • sale e pepe.

 

Preparazione:

Tritare finemente il dragoncello ed il rosmarino ed aggiungerli al caprino; schiacciare il tonno con una forchetta per ridurlo in poltiglia ed aggiungere anche quella al caprino; salare e pepare al meglio e amalgamare il tutto.

Oliare uno stampo con l’impasto ottenuto e rovesciarlo sul piatto. Decorare con fiori di cipollina, verdure e semi di papavero.

CUOCO:Luigi Martini
VINO:Saten

È ottenuto da sole uve chardonnay, selezionate manualmente dai vigneti più solatii e dalla loro delicata pigiatura e separazione del mosto fiore, fermentato per metà della cuvée in barriques di uno-due anni. Di estremo equilibrio gustativo, ha profilo aromatico complesso e suadente.

stampa | chiudi