stampa | chiudi

primi

Stufato di verdure

La chiave per la riuscita di questo piatto sta in gran parte nell’attenzione alla cottura e nella scelta delle verdure di stagione più fresche. Ed il risultatoi saprà sorprendervi.

Tempo di preparazione
40 min

Ingredienti:

  • 2 coste di sedano (cuore)
  • 2 carote piccole
  • 1 cipolla media
  • 1 finocchio
  • 200 g di cavolfiore
  • 8 asparagi
  • 2 zucchine
  • 2 foglie di verza cuore (se stagione 4 piccoli porcini freschi)
  • 2 pere non troppo mature
  • semi di finocchio
  • 50 g. di prosciutto magro
  • 100 g di cornetti
  • olio extra vergine
  • sale

Preparazione:

Tagliare le verdure a pezzi, cuocere in olio rispettando l’ordine di cottura delle verdure: sedano, carote, cipolle, finocchio, cavolfiore, asparagi, verza, pere, funghi, prosciutto, zucchine. La cottura sia con coperchio e a fuoco moderato. Aggiungere poca acqua se serve, sale e semi di finocchio.

CUOCO:Alvaro Cerri
VINO:Curtefranca Bianco Doc 2001 "Il Dossello"

VITIGNO: Chardonnay 100%.Pressatura soffice con utilizzo del 55/60% del mosto fiore. Colore giallo paglierino brillante. Profumo fruttato floreale con inziali note di mela renetta, leggero glicine su un finale piacevolmente agrumato. Fresco al sapore e di buon equilibrio nelle sensazioni gusto-olfattive.

Per accogliere al meglio questo Raviolo che al palato porterà sapori ampi e persistenti, ecco un bianco di corpo e pieno con adeguata sapidità.

stampa | chiudi