stampa | chiudi

secondi

Trancio di rombo con taccole e carciofi

Ancora una composizione che combina il mare e l’orto in un connubio insieme semplice ma di sicuro effetto, forse la cifra più esplicita dello chef che ci ha accompagnato per una settimana.

Tempo di preparazione
40 min

Ingredienti:

  • Un rombo «pescato» da 2 kg circa
  • 8 grossi carciofi
  • 50 gr. burro
  • 300 g di taccole lessate
  • panna fresca
  • un ciuffo di prezzemolo

Preparazione:

Sfilettare il rombo. Cuocere separatamente i carciofi e le taccole e tagliare a spicchi i carciofi.

In una padella antiaderente mettere 5O g.di burro, taccole e carciofi, adagiarvi i filetti di rombo, salare ed aggiungere 8 cucchiai di panna.

Trasferire la padella su fuoco medio e dopo 7-8 minuti controllare la cottura. A cottura ultimata adagiare sul piatto il rombo, coprire con le verdure e spolverare col prezzemolo tritato.

CUOCO:Mario Mantelli
VINO:Franciacorta Saten Le Quattro Terre

Un Franciacorta Satèn da sole uve Chardonnay che interpreta il lato femminile e raffinato di questa denominazione. Colore giallo paglierino, perlage fine e persistente. La maturazione in barrique dona un lieve aroma di vaniglia accompagnato a sentori di frutta gialla tipici degli Chardonnay in purezza. Affina per 24 mesi su lieviti selezionati.

I carciofi sono la «bestia nera» di molti vini, soprattutto rossi; un Satén morbido ed elegante riesce invece a creare un matrimonio piacevole, grazie anche alla vitalità dell’effervescenza che si interseca con la sensazione dolciastra delle taccole.

stampa | chiudi