stampa | chiudi

antipasti

Gamberi croccanti in pasta kataifi

Quasi un finger food, adatto dunque non solo all’antipasto ma pure ad un incontro fra amici all’happy hour: semplice, ma di sicuro effetto con l’unica difficoltà nel reperimento d’una materia prima di qualità.

Tempo di preparazione
15 min

Ingredienti:

Ingredienti per 4 persone:

  • 16 code di gamberi pezzatura grossa
  • 500 gr pasta kadaifi
  • 1 litro olio di arachide (per friggere)
  • 2 uova intere
  • 200 gr olio di semi
  • 1 arancia, sale
  • Attrezzatura particolare: minipimer

Preparazione:

Pulire le code di gamberi lasciando la codina e privandole del budello.

Avvolgerle nella pasta kataifi facendo attenzione di coprire tutta la polpa del crostaceo.

Lasciare asciugare i gamberi avvolti per almeno 5 minuti all’aria e friggere a circa 150\160 per circa 3 minuti.

Preparare la maionese per l’abbinamento, frullando con il minipimer o un altro frullatore a immersione le uova intere con l’olio di semi, il sale e il succo d'arancia. Servire molto caldi… Si possono friggere prima, e scaldare al momento in forno per circa 2 minuti a 180 gradi.

CUOCO:Andrea Mainardi
VINO:Il curtefranca bianco 2011

Dai migliori cloni dello chardonnay  100% , è caratterizzato da spiccate note aromatiche, e buona freschezza  produzione 8.000 bottiglie/anno

La nota fragrante del gambero viene piacevolmente contrastata dalla verve fresca con richiami olfattivi agrumati.

stampa | chiudi