Miele e melata di Vitali

Vitali Giuseppe

Ci sono destini che si palesano per caso e finiscono per diventare la passione, di una vita. Giuseppe Vitali ha iniziato così, un po’ per hobby e un po’ per sfida: era il 1990 e lavorava con tre alveari. Oggi gli alveari - tra Rezzato e Botticino - sono una quarantina, incoronati da una sfilata di certificazioni, e affiancati da attività che travalicano la produzione di miele. Concentrata su tarassaco, acacia, castagno, tiglio, millefiori estivo e melata, cui si aggiunge il miele con frutta secca.

Tutto nella piena osservanza del metodo biologico, che è valso all’azienda le certificazioni Imcert e Amab, oltre alla regolare iscrizione nell’elenco regionale produttori biologici. Non solo. Giuseppe Vitali - aiutato dalla moglie - si occupa della raccolta del polline, conservato non essiccato, bensì congelato, un’intuizione volta a garantire maggiore fragranza, gradevolezza tattile e mantenimento dei principi benefici.

A regalare infinita soddisfazione a Vitali, poi, è l’allevamento di api regina, selezionate secondo criteri di produttività, buon invernamento e buona partenza in primavera, ridotta propensione alla sciamatura e ridotta consanguineità, docilità, resistenza alle malattie e propensione alla pulizia delle celle.

via Leonardo da Vinci 73
Rezzato (Bs)
Tel. 030.2592669
www.apicolturavitali.it
Partecipa alle iniziative
dell’Unione agricoltori

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Il caprino fresco è tra le produzioni più note delle Frise di A...
Una preparazione semplice ma assolutamente non tradizionale per valorizzare u...
Mondare i carciofi eliminando le parti legnose e la barba; tagliarli a spicch...
La dolce laccatura al miele contrastata dall'acidità del lime rendono ...
Cuochi professionisti
Speranzina
Albergo Rosa
La grande limonaia del Lefay Resort
Leon d'oro
Castello di Serle
Il labirinto
Da Nadia
Officina Cucina
Castello Malvezzi
Seguici su