Miele di rododendro della Valcamonica

Le delizie dell'alveare

Le Delizie dell'Alveare della famiglia Torri ha radici fin alla fine dell'800 quando Faustino Torri si caricava le arnie a spalle per portarle in montagna a bottinare sui fiori in quota. L'azienda come è oggi, professionale e non più hobbistica, è nata 25 anni fa ad opera di Giovanni e Mariella Torri con i figli. Ora Delizie dell'Alveare possiede 600 arnie (pari a 600 mila api) che vengono spostate fino in Sicilia per catturare pregiati mieli di agrumi. Sulle nostre montagne, e precisamente in Valgrande alle spalle di Vezza d'Oglio nasce il pregiato  e raro miele di Rodendro. Si tratta di un miele che si può raccogliere solo oltre i 1.500 metri di quota, dal colore chiaro, aroma e gusto delicati, facile a diventare compatto (cristallizzato). Ovviamente si potrà scegliere tra miele millefiori montagna, di robinia (giallo chiaro dal profumo delicato di vaniglia) o di castagno (scuro e talvolta amaro). Ci sono persino alcune versioni aromatizzate. Il miele, come è noto, è un alimento di pronta assimilazione che stimola le difese immunitarie. È un supporto prezioso in gravidanza e nella terza età.

La vendita avviene in azienda a Piancamuno, dove viene effettuata tutta la lavorazione, che è spesso meta di scolaresche per visite guidate.

Le delizie dell'alveare
Piancamuno via Puccini 32
Tel. 345 1447452- 3478640672-3477330362

Partecipa a Spesa in cascina Unione agricoltori

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ecco una variate assai semplice tra le infinite possibili sul tema del salame...
La cucina di campagna arriva fino al...mare: così il Gambero ed Edvige...
Una tecnica giapponese per un piatto «semplicemente» difficile!!!!
Ricetta a cura del ristorante "Miramonti l'Altro" di Concesio
Cuochi professionisti
Hostaria Uva Rara
La tortuga
La Madia
Villa Calini
Antica Cascina San Zago
La grande limonaia del Lefay Resort
Castello di Serle
Villa Feltrinelli
Seguici su