Miele di rododendro della Valcamonica

Le delizie dell'alveare

Le Delizie dell'Alveare della famiglia Torri ha radici fin alla fine dell'800 quando Faustino Torri si caricava le arnie a spalle per portarle in montagna a bottinare sui fiori in quota. L'azienda come è oggi, professionale e non più hobbistica, è nata 25 anni fa ad opera di Giovanni e Mariella Torri con i figli. Ora Delizie dell'Alveare possiede 600 arnie (pari a 600 mila api) che vengono spostate fino in Sicilia per catturare pregiati mieli di agrumi. Sulle nostre montagne, e precisamente in Valgrande alle spalle di Vezza d'Oglio nasce il pregiato  e raro miele di Rodendro. Si tratta di un miele che si può raccogliere solo oltre i 1.500 metri di quota, dal colore chiaro, aroma e gusto delicati, facile a diventare compatto (cristallizzato). Ovviamente si potrà scegliere tra miele millefiori montagna, di robinia (giallo chiaro dal profumo delicato di vaniglia) o di castagno (scuro e talvolta amaro). Ci sono persino alcune versioni aromatizzate. Il miele, come è noto, è un alimento di pronta assimilazione che stimola le difese immunitarie. È un supporto prezioso in gravidanza e nella terza età.

La vendita avviene in azienda a Piancamuno, dove viene effettuata tutta la lavorazione, che è spesso meta di scolaresche per visite guidate.

Le delizie dell'alveare
Piancamuno via Puccini 32
Tel. 345 1447452- 3478640672-3477330362

Partecipa a Spesa in cascina Unione agricoltori

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Filetto e fegato grasso in una preparazione resa celebre dal compositore-gast...
Ricetta a cura del ristorante "Il casolare" di Rodengo Saiano
Montare bene i tuorli con 100 gr di zucchero, unendo poi anche il burro ammor...
Lavorare a crema il burro con metà dello zucchero. Aggiungere uno alla...
Ricette a cura del ristorante "Castello Malvezzi" di Brescia
Cuochi professionisti
Da Nadia
Carlo Magno
Castello Malvezzi
Ristorante Aquariva
Due colombe
Castello di Serle
La Piazzetta
La tortuga
Al porto
Seguici su