I formaggi di Montirone

Caseificio di Montirone

«Quello che facciamo è molto semplice - spiega il presidente Maurizio Pagati -. Ritiriamo il latte dai soci e lo trasformiamo nei nostri prodotti. Latte della zona, quindi, certificato, la maggior parte del quale è destinato alla produzione del Grana Padano; basti dire che dal nostro caseificio escono circa 30.000 forme l’anno. Ma produciamo anche burro e altri formaggi, come il Fontal Nazionale e la caciotta, destinati perlopiù al nostro spaccio aziendale, quindi al consumo locale. Inoltre, sempre destinata al consumo locale, produciamo e vendiamo anche la mozzarella fresca».

Così funziona al Caseificio Sociale di Montirone, in via Palazzo, il cui spaccio è l’unico luogo dove è possibile trovare i prodotti del marchio Montirone Corte.

Va da sé che nello spaccio di via Palazzo non si vendono solo formaggi (tra cui quelli della valli bresciane), ma anche pane, salumi, carni bovine e suine.
«Se si bada al sapore - assicura Maurizio Pagati - è come comperare in cascina; se si bada alla sicurezza igienica e alla costanza della qualità è ancora meglio».

Caseificio di Montirone
via Palazzo 6
Montirone
Tel. 030-267141
Spaccio in via Palazzo 6

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Al termine dei primi temporali di maggio - racconta la signora Maria Coppini,...
In questo piatto si incontrano materie prime completamente diverse, anche per...
Classicamente burrosa, come sulla costa mediterranea francese, questa lettura...
Lavare e pulire accuratamente i moscardini, togliendo becco ed occhi. In una ...
Ricetta a cura del ristorante "Miramonti l'Altro" di Concesio
Cuochi professionisti
Villa Calini
Dispensa pani e vini
Castello di Serle
Leon d'oro
Le Frise
Albergo Rosa
Seguici su