I celebri caprini di Mompiano

Azienda agricola Valpersane

Non si può sbagliare. Imboccata la Valle di Mompiano, che ormai è in città, nel Parco delle colline in direzione della polveriera, si arriva fino a che la strada muore. Qui si possono gustare i formaggi caprini di Valpersane, quelli a breve o brevissima stagionatura, che Cristina e Alberto Guidi traggono da un centinaio di capre camosciate delle Alpi. Il piccolo, ma organizzato, caseificio a fianco della loro abitazione funziona da marzo a novembre, quando è disponibile il latte lavorato esclusivamente a crudo perché ogni formaggio abbia preciso e irripetibile profumo e sapore. I due nel 1993 iniziano a proporre piccoli gioielli dall’incisiva personalità. Barbatass, robiola di San Lucio (il protettore dei casari e dei pastori), caprini freschi e aromatizzati, crosta fiorita bianca, carboncino (rotolato nel carbone vegetale), gli avvolti in foglie: vite, ciliegio, castagno, verza, noce. Da qualche anno poi, il pubblico ha riscoperto e valorizzato i formaggi prodotti da questo latte: ridotto contenuto in colesterolo e grassi, coagulo più frazionato, maggiore digeribilità. E sull’azienda sono fioccati i premi.
I caprini Valpersane li trovate in azienda, ma anche in molti mercati (come Casazza e Urago).

Azienda agricola Valpersane
Via Valle di Mompiano 90 Brescia
320 0585457
Az.agr.valpersane@alice.it

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Avvolgere la melanzana in carta alluminio e cuocere in forno per 30/40 minuti...
Preparare i petti d'anatra incidedendo la parte del grasso con un coltello, f...
Tre diverse tecniche di cottura e una ricca cornucopia di contorni e accompag...
Ricette a cura del ristorante "Castello Malvezzi" di Brescia
Porre il burro in una casseruola con 2 cucchiai di latte e lasciarlo scioglie...
Cuochi professionisti
La grande limonaia del Lefay Resort
Castello Malvezzi
La tortuga
La Piazzetta
Albergo Rosa
Villa Feltrinelli
Officina Cucina
Seguici su