Apicoltura Cella

Apicoltura Cella

L’apicoltura Cella è nata nel 1998 dalla grande passione di Pierangelo Cella per le api ed il miele. "Sa - rivela l’apicoltore - quando si ha a che fare con le api non si contano più le ore...". Attualmente, Pierangelo Cella lavora con 170 alveari distribuiti sull’intero territorio provinciale. Il lavoro dell’azienda Cella si basa anche sulla pratica del nomadismo, che porta Pierangelo a spostarsi a Collio, in Valtrompia, e al Passo Aprica. La base della produzione è il miele bresciano:acacia, castagno, flora alpina - che deve il nome alla produzione in altura -, millefiori, il miele di melata, il tiglio, il tarassaco... La gamma comprende poi altri prodotti pure di tipo apistico, come per esempio le caramelle, il torrone, la frutta secca in miele, propoli o pappa reale. E, ancora, è possibile rivolgersi all’apicoltura Cella per prenotare nuclei di api e arnie.
Mentre la sede legale si trova a Cazzago San Martino, il laboratorio e lo spaccio aziendale sono a Ospitaletto, in via Trepola 52. Pierangelo Cella conta inoltre, per la distribuzione dei suoi prodotti, su una fitta rete di punti vendita che li mettono a disposizione (l’elenco completo è consultabile sul sito http://apicolturacella.altervista.org).

Apicoltura Cella
via Trepola n. 52,
Ospitaletto
Telefono: 030.640003
Mail: gianca45@virgilio.it
Partecipa a Campagna Amica della Coldiretti

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Cuocete la quinoa per circa 20 minuti in acqua leggermente salata, scolatela ...
Recupero di piena brescianità in questo piatto che propone la valorizz...
E' il colore la chiave di lettura di questo piatto, una composizione che rima...
Lavorare a crema il burro con metà dello zucchero. Aggiungere uno alla...
Ricetta a cura del ristorante "Noce" di Brescia
Cuochi professionisti
San Marco
Albergo Rosa
Speranzina
Da Nadia
Ristorante Trattoria 1960
Leon d'oro
La Rucola
Miramonti l'altro
La Colombera
Seguici su