Zuppetta di lenticchie umbre con l'astice

  • Tipologia
    antipasti
  • Tempo di preparazione
    40 min
  • Difficoltà
    facile

L'apporto dell'astice conferisce un tocco prezioso ad una perfetta zuppa di lenticchie, meglio se umbre, magari quelle piccole piccole e saporitissime di Castelluccio.

INGREDIENTI

Per 6 persone:

  • 1 cipolla
  • 2 carote a dadini
  • 100 gr di cotenna di maiale sbollentata
  • 2 costine di maiale
  • 300 gr di lenticchie
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • brodo di carne
  • 2 foglie di alloro
  • olio
  • sale e pepe
  • 3 astici
PREPARAZIONE

Ammorbidire (la sera prima) in acqua le lenticchie.

Sminuzzare le costine di maiale, tostarle con un abbondante olio. Mettere le cotenne tagliate a striscioline. Aggiungere la cipolla e le carote tagliate a bronoise e rosolarle. Aggiungere il concentrato di pomodoro e le lenticchie scolate. Coprire con il brodo e cuocere per circa un'ora e trenta minuti. Durante la cottura se necessario aggiungere del brodo e dell'olio d'oliva. Il risultato dovrà essere una zuppetta ne troppo asciutta ne troppo liquida.

Servire ben calda con un goccio d'olio extravergine d'oliva e una macinata di pepe nero.

Cuocere l'astice in abbondante acqua salata per circa 5 minuti. Eliminare il carapace e tagliarlo a tranci. Servirlo nella zuppa di lenticchie. Può essere accompagnata con crostoni di pane al burro.

Franciacorta vini
Franciacorta Rosè Brut

Chardonnay 45%, Pinot Nero 45% e Bianco 10%. Utilizzo di solo mosto fiore Fermentazione in vasca d'acciaio termoregolata, rifermentazione da luglio 2007 a luglio 2012. Dosaggio zuccherino di circa 8 grammi/litro. Colore rosa ramato. Sentori di canditi, petali di rosa, prugna, tabacco e zafferano Sapore ampio e avvolgente, finale cremoso e speziato.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ricetta a cura del ristorante "Convento" di Castrezzato
Marinare la polpa di capriolo in frigorifero con il vino rosso 24 ore prima d...
Ricetta a cura del ristorante "Carlo Magno" di Collebeato
Mescolare la farina con lo zucchero, il lievito e un pizzico di sale. Lavorar...
Non poteva certo mancare in un agriturismo che fa dell’allevamento dell...
Cuochi professionisti
Albergo Rosa
La mongolfiera dei sodi
Ristorante Trattoria 1960
Ristorante Hosteria
Ristorante Capriccio
San Marco
Miramonti l'altro
Seguici su