Trenette al pesto di noci

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
    1 ora
  • Difficoltà
    facile

Farina bianca e semola per una pasta in grado di raccogliere al meglio un sughetto che è un inno alla semplicità e alla celerità (tanto comoda oggi) senza rinunciare al piacere del gusto.

INGREDIENTI

Per 4 persone

Per la pasta:

  • g. 200 di farina bianca 00
  • g. 100 di semola di grano duro
  • 3 uova
  • 1 cucchiaio d'olio e.v.o.
  • sale

 

Per il sugo:

  • g. 100 di noci
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • g.50 di burro
  • g. 50 di Grana padano grattugiato
  • uno spicchio d'aglio
  • sale e pepe giusto per correggere di sapore
PREPARAZIONE

Preparare la pasta fresca amalgamando bene gli ingredienti e lasciarla riposare coperta da pellicola in frigorifero. Nel frattempo preparare il sugo: tritare finemente le noci e i pinoli. Tostarli con il burro. A freddo aggiungere il grana, l'aglio tritato finemente, regolare di sale e pepe. Preparare le trenette, tirando sottilmente la pasta e tagliandola "seghettata" con l’ausilio del tagliapasta. Cuocere al dente la pasta in acqua salata e condire con il sugo stemperato con acqua di cottura.

Franciacorta vini
Franciacorta Saten

Il Franciacorta Stén Ambrosini nasce dalla meticolosa selezione dei grappoli di uve Chardonnay e da una tecnica di vinificazione all’ avanguardia. Colore giallo paglierino, perlage finissimo al palato si presenta con gentile freschezza, grande equilibrio  e buona cremosità.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ancora una preparazione in sfoglia, stavolta con l'"anima" di pesce, a confer...
Ricetta a cura del ristorante "Rigoletto" di Brescia
Ricetta a cura del ristorante "Enrico VIII" di Brescia
Marinare la polpa di capriolo in frigorifero con il vino rosso 24 ore prima d...
Mescolare i savoiardi imbevuti di kirsch e maraschino col latte bollito e pas...
Cuochi professionisti
Albergo Rosa
Il Gelso di San Martino
Ristorante Capriccio
Relais Goumand
Da Nadia
Artigliere
Seguici su