Tortino di carciofi e fonduta

  • Tipologia
    antipasti
  • Tempo di preparazione
    35 min
  • Difficoltà
    media
INGREDIENTI

Ingredienti per 6 persone:

  • 6 carciofi
  • 8 uova freschissime
  • 1/2 scalogno
  • 100 g parmigiano
  • 1 bicchiere di panna
  • sale
  • pepe
  • noce moscata
  • prezzemolo tritato, vino bianco

Per la fonduta ingredienti

  • 100 g taleggio
  • 100 g panna
  • 1 tuorlo d'uovo
  • 6 stampini alluminio
PREPARAZIONE

Pulite i carciofi, salvando solo i cuori; affettateli finemente e, con 1/2 scalogno, fateli rosolare. Sfumate con il vino bianco, e metteteli in una terrina a cui aggiungerete il parmigiano, la panna e mescolando inserite una alla volta le uova aggiustare di sale e pepe. Imburrate e infarinate gli stampini di alluminio riempiteli con il composto di carciofo fino a metà.
Ponete in forno a 170° per 12 minuti circa. A parte, in un tegamino, preparate la fonduta portando a ebollizione la panna e aggiungendo il Taleggio a dadini. Quando si sarà sciolto, togliete dal fuoco e aggiungete un uovo sbattendo energicamente. Togliete quindi gli sformati dal forno non appena saranno dorati, poneteli sul piatto dopo averli capovolti e copriteli in parte con la fonduta tiepida.

CHEF
Il Gelso di San Martino
Franciacorta vini
Satèn

Chardonnay in purezza per questo Franciacorta dalla spuma intensa, persistente e con perlage fine e continuo. Il colore è giallo paglierino carico tendente al dorato. I profumi sono piacevoli e ricordano le note di lievito e nocciole tostate, percepibili anche i sentori legati all'erbaceo fresco e note di agrumi e leggeri sentori di frutta appena matura. Al palato è molto fresco, grazie ala buona effervescenza che riempie la bocca e alla giusta acidità. Piacevole persistenza con note di frutta fresca che rimangono a lungo in bocca.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ricetta a cura del ristorante "Hosteria" di Brescia
Ricetta a cura del ristorante "Il casolare" di Rodengo Saiano
Ricetta a cura del ristorante "Locanda Leon d'oro" di Pralboino
Ricetta a cura del ristorante "Scarlatto" di Brescia
Il sapore del mare senza infingimenti, solo addolcito da una leggerissima cot...
Cuochi professionisti
Villa Fiordaliso
La Madia
Officina Cucina
Carlo Magno
Relais Goumand
Trattoria da Eva
La Piazzetta
Seguici su